Kilimangiaro, appuntamento domenica pomeriggio a Panicale

“Il Borgo dei Borghi” visita Panicale in Umbria In onda domenica 19 febbraio 2017 alle 15.00

Borgo dei Borghi, Panicale si ferma all’undicesimo posto

Kilimangiaro, appuntamento domenica pomeriggio a Panicale PANICALE – Appuntamento la domenica pomeriggio con il Kilimangiaro, il programma di Rai3 diventato punto di riferimento di conoscenza, esperienza e cultura del viaggio e, più in generale, del mondo e dei suoi protagonisti. In studio con Camila Raznovich si alterneranno esperti e viaggiatori che porteranno in dote le loro esperienze e le loro suggestioni.

Nella puntata di domenica 19 febbraio “Il Borgo dei Borghi” visita Panicale in Umbria, una “terrazza naturale sul Trasimeno”. Il centro storico è caratterizzato da tre piazze disposte su tre assi, le viuzze che girano ad ellissi concentriche e le due porte d’ingresso. Le telecamere del Kilimangiaro vanno alla scoperta della Chiesa di San Sebastiano dove sorprende l’affresco del Perugino “Il martirio di San Sebastiano”, dalla composizione raffinata e poetica, e un affresco attribuito a Raffaello la “Madonna con angeli musicanti”. Merita una visita anche la Collegiata di San Michele, patrono di Panicale, una delle chiese più antiche, e il Palazzo del Podestà, di origine trecentesca, posto sul punto più panoramico del centro, sede dell’archivio storico e notarile.

Da vedere c’è, poi, il Teatro Comunale Cesare Caporali, un teatro “all’italiana” in miniatura e il Museo del Tulle con i manufatti in Ars panicalensis di varie epoche che esaltano la raffinatezza di questo artigianato artistico che si realizza solo a Panicale. Il Kilimangiaro visita, poi, la casa di Younghi Pagh-Paan, compositrice coreana di fama internazionale, che ha scelto questo luogo per comporre e ha ideato assieme al marito Klaus Huber, musicista svizzero, il festival “Musica Insieme Panicale”, per diffondere la cultura musicale.

Il paesaggio intorno al borgo è caratterizzato da campi coltivati, oliveti e vigneti. L’olio infatti è un prodotto fondamentale della cucina e dell’economia locale. Infine scopriamo la ricetta tipica di Panicale: la torta di Pasqua, una torta salata, arricchita da diversi tipi di formaggi, servita tradizionalmente la domenica di Pasqua con l’uovo sodo e il capocollo benedetti durante il Venerdì Santo.

KILIMANGIARO

Conduce CAMILA RAZNOVICH

Un programma di CRISTOFORO GORNO,

ALESSANDRA FRIGO, SERGIO LESZCZYNSKI, ELISABETTA MARINO, CAMILA RAZNOVICH

Regia di ANDREA DORIGO

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*