Partono i lavori di restauro delle mura di Montecolognola

Grazie alla collaborazione con i proprietari il Comune ha potuto acquisirle al proprio patrimonio consentendo l’avvio del restauro

Mura_Montecolognola_lavori
Mura_Montecolognola_lavori

MAGIONE – Montato il ponteggio sul tratto di mura del borgo di Montecolognola su cui verranno effettuati lavori di restauro a cura dell’ufficio lavori pubblici del Comune di Magione. «L’intervento – spiega Nazareno Annetti,  assessore ai lavori pubblici – riguarda uno dei tratti più degradati delle mura che, in parte, erano di proprietà privata. Grazie alla collaborazione con i proprietari il Comune ha potuto acquisirle al proprio patrimonio consentendo l’avvio dei lavori di manutenzione».

Le mura dell’antico castello, realizzate tra il XIII e Il XVI secolo, furono recuperate – diventando patrimonio pubblico comunale – nel corso degli anni Ottanta e Novanta del secolo scorso, grazie alle risorse provenienti dalla festa paesana a cui si aggiunsero significativi finanziamenti comunali. Il nuovo intervento prevede un investimento complessivo di 130mila euro. Per procedere con i lavori è risultato fondamentale il contributo dei privati proprietari delle mura e del sedime a margine delle stesse per una lunghezza complessiva di oltre duecento metri. Di grande importanza è anche la donazione di oltre mille metri quadrati di terreno a margine delle mura. Quest’ultima acquisizione consentirà in seguito al Comune di realizzare un percorso pedonale in terra battuta, utile sia per una passeggiata sotto gli antichi merli che per eventuali interventi futuri di pulizia e restauro della cinta.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*