Città della Pieve, il centro storico palestra all’aperto per un giorno

Ecco la terza giornata dello Sport e delle Attività ricreative

Città della Pieve, il centro storico palestra all'aperto per un giorno

Città della Pieve, il centro storico palestra all’aperto per un giorno

CITTA’ DELLE PIEVE – Il 10 settembre si terrà a Città della Pieve la terza dizione della “Giornata della promozione dello sport e delle attività ricreative”. Lo sport inteso come momento di aggregazione, di crescita e di salute. Un evento che vedrà protagoniste le associazioni, società sportive e tutte le realtà aggregative pievesi.

All’edizione del 2017 il Comune sta lavorando già dalla primavera attraverso il Tavolo dello sport che, presieduto dall’assessore Barbara Paggetti e dal consigliere comunale Andrea di Nardo (anche allenatore di pallavolo), è la piattaforma di confronto tra tutte le associazioni e società sportive. Con questa modalità sono stati realizzati diversi incontri nel corso dei quali tutti hanno avuto la possibilità di costruirsi il “proprio spazio” all’interno di un quadro generale che introduce quest’anno molte novità.
Ad esempio la di sabato prevede la staffetta podistica per il centro storico dei ragazzi tra i 6 ed i 18 anni. I partecipanti potranno iscriversi direttamente la mattina a partire dalle ore 8.30 con inizio delle gare alle ore 9.30.
Il pomeriggio a partire dalle ore 15 da Piazza Plebiscito a via Veneto a Largo della Vittoria a Piazza Matteotti al Viale Icilio Vanni, alla pineta, gli sport “si metteranno in mostra” grazie al contributo fattivo dei rispettivi allievi che daranno dimostrazione delle loro capacità. Ci saranno dimostrazioni all’aria aperta di pallavolo, il calcio, tiro con l’arco, judo, pattinaggio artistico ed equitazione anche con il battesimo della sella, la ginnastica dolce, la ginnastica riabilitativa con la pedalata assistita dopo l’ictus, il Tai-chi, la scherma, la boxe, il rugby, la bicicletta con la gincana, gli sbandieratori, le piccole moto in circuito, la caccia con la presentazione del loro programma di tutela ambientale e il gruppo “città della pieve cammina” con la presentazione delle loro camminate nate all’interno del progetto Pedibus del Benessere della Regione e della USL UMBRIA 1 al quale il Comune di Città della Pieve ha aderito con convinzione. 
Il centro storico diventerà quindi una palestra a cielo aperto, auspicando che lo sport insegnato con passione e allegria porti sempre più ragazzi e adulti a praticarlo. “Lo sport – spiega l’assessore con delega a questi temi, Barbara Paggetti – muove grandi passioni, fa nascere sempre nuove ed avvincenti sfide, con se stessi e con gli altri dando sapore alla propria esistenza, ma soprattutto lo sport fa vivere in salute fisica e mentale e se l’attività è fatta in gruppo si crea anche un momento della giornata di svago e di condivisone.
Proprio per questo spirito di condivisione vogliamo finire in allegria, quest’anno l’altra novità è il ritrovo in Piazza Plebiscito alle ore 17.30 per la consueta presentazione dei gruppi e poi discomusic fino alle 20 per far ballare grandi e piccini anche con balli di gruppo accompagnati da due nostri ragazzi ballerini provetti. In caso di pioggia la manifestazione, chiaramente in formato ridotto, sarà spostata all’interno del palazzetto dello sport.
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*