Love Poems a Magione domenica 19 gennaio, la MM Contemporary Dance Company

Love Poems a Magione domenica 19 gennaio, la MM Contemporary Dance Company

Love Poems a Magione domenica 19 gennaio, la MM Contemporary Dance Company

Con il titolo LOVE POEMS la MM Contemporary Dance Company presenta domenica 19 gennaio, alle 21, al teatro Mengoni di Magione, una serata composta dadue coreografie di grande fascino.

In anteprima nazionaleil nuovo lavoro del coreografo spagnoloThomas Noone dal titolo Brutal Love Poems, un’opera astratta, non narrativa, in cui la risonanza dei movimenti echeggia e si combina per formare un tutto, cercando di intrattenere, provocare e sedurre.

Il pubblico potrà poi apprezzare alcuni estratti di Gershwin Suite di Michele Merola, la cui colonna sonora antologizza le più accattivanti pagine di George Gershwin in cuisi riflette lo spirito del tempo in cui sono create, con gli umori e le atmosfere degli Anni Ruggenti,comeSummertime e Rhapsody in blue. Ma non sono solo le musiche lussureggianti e vivaci ad attrarre il coreografo: Merola sceglie la musica nelle sue varie sfaccettature, non solo quindi i brani più brillanti, ma anche quelli più romantici e intimi.

I due lavori sono interpretati da 4danzatori (due donne e due uomini) della Compagnia, realtà di eccellenza della danza italiana, con una consolidata attività di spettacoli su tutto il territorio nazionale.

Le coreografie della serata, unite dal comune denominatore di una spiccata musicalità, sono caratterizzate da una forte implicazione tanto interpretativa quanto tecnica, che metterà in luce la versatilità stilistica e la straordinaria bravura dei danzatori. Da un brano all’altro, la danza diventerà tutt’uno con la musica, sposandone la ricchezza compositiva grazie a coreografie che privilegiano il movimento, la plasticità, ma anche l’importanza del singolo gesto.

Lo spettacolo prevede anche L.O.V.E. | Landen On a Virtual Earthun Solo danzato da Jenny Mattaioli, con la coreografia di Afshin Varjavandi, produzionela Mama Umbria International. Un brano che non mancherà di far emergere con tutta evidenza le qualità tecniche e la raffinita sensibilità dell’artista, interprete carismatica di molte delle coreografie di Varjavandi.

Si può prenotare telefonicamente, al Botteghino Telefonico Regionale 075/57542222, tutti i giorni feriali, dalle 16 alle 20. I biglietti prenotati vanno ritirati mezz’ora prima dello spettacolo, altrimenti vengono rimessi in vendita. E’ possibile acquistare i biglietti anche on-line sul sito del Teatro Stabile dell’Umbria www.teatrostabile.umbria.it.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
3 × 29 =