Panicale, Missiano si “riappropria” del Teatrino

Panicale, Missiano si “riappropria” del Teatrino

Missiano si “riappropria” del Teatrino. Torna a riaprire le porte il piccolo spazio socio-culturale della frazione di Panicale, dopo alcuni anni di inutilizzo. L’appuntamento è per domani, venerdì 5 gennaio alle ore 17,30, quando sul palco del minuscolo teatro salirà la compagnia Il Carro con lo spettacolo “Cabaret primo amore” di Cesare Giugliarelli.

Il Teatrino di Missiano, di proprietà della curia, si trova nel cuore del borgo, in Piazza San Pietro, adiacente alla chiesa. Riaperto tra il 2008 e il 2009 dopo un’opera di totale recupero, effettuata grazie al concorso della locale comunità, il piccolo spazio culturale, per alterne vicende, negli ultimi anni era rimasto inutilizzato. Fino a questo momento in cui si sono ricreate le condizioni favorevoli per una sua riapertura.

L’evento inaugurale di domani si svolge nell’ambito del progetto Natale Insieme, con il sostegno del Comune di Panicale e Consenergia Green. Ed è a cura del Sodalizio di Missiano, in collaborazione con la Pro loco di Tavernelle e la Parrocchia. Lo spettacolo sarà seguito da una apericena al Sodalizio. I proventi dello spettacolo e della cena saranno impiegati per il sostentamento dello stesso Teatrino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*