Passignano, Pescasportiva, omaggio al “maestro” Comastri

Alla conferenza stampa hanno preso parte anche il presidente Fipsas (Sezione di Perugia), Daniele Capezzali e il segretario Fipsas Galeno Scattini che ha tratteggiato la figura di Comastri.

Passignano, Pescasportiva, omaggio al “maestro” Comastri

Passignano, Pescasportiva, omaggio al “maestro” Comastri

Omaggio ad uno dei padri della pesca sportiva in Umbria e al Trasimeno in particolare. Con il primo Trofeo “Nostalgia” a Passignano, domenica 24 aprile, si ricorda Ettore Comastri, un personaggio a cui deve molto la diffusione di questo sport sul territorio. Stimato dirigente della Federazione italiana pesca sportiva di Perugia dagli anni Sessanta agli anni Novanta, Comastri è ricordato infatti anche per il suo grande impegno volto a avviare questo tipo di attività sulle sponde del Trasimeno.

“Un maestro della pescasportiva per tutta l’Umbria, di intelligenza sopraffina”: così è stato ricordato questa mattina in conferenza stampa, in occasione della presentazione della manifestazione di domenica prossima, organizzata dagli “Amici del Trasimeno”. Teatro della gara sarà il lungolago di Passignano, recentemente ripristinato, in prossimità di Piazzale Acton.

Si tratta di una gara al colpo singola, durante la quale si potrà pescare con una sola “bolognese” montata di qualsiasi misura e si potranno avere a disposizione due canne fisse fino alla misura massima di dieci metri. Come spiegato dall’ideatore dell’evento, l’umbertidese Sandro Zucchini, l’intento è quello di riportare alla luce tecniche e metodi di pesca del passato, non più utilizzati.

“Questo evento darà visibilità al lungolago – ha commentato il vicesindaco di Passignano Eugenio Rondini -. Abbiamo infatti constatato che sono proprio gli sport minori a produrre indotto nei nostri centri”. Ma Rondini si è spinto oltre, parlando del progetto dell’Amministrazione comunale di riappropriarsi a fini turistici del lungolago di fronte all’area ex Sai, per poter prolungare la pista ciclabile e creare un campo gara.

“Con questa iniziativa – ha dichiarato il vicepresidente della Provincia di Perugia Roberto Bertini – si avvia una collaborazione con la Federazione al fine di consolidare gli eventi di questo genere in tutto il territorio provinciale”. Alla conferenza stampa hanno preso parte anche il presidente Fipsas (Sezione di Perugia), Daniele Capezzali e il segretario Fipsas Galeno Scattini che ha tratteggiato la figura di Comastri.

Passignano

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
15 − 13 =