Rapina abitazione, 34enne arrestato dai carabinieri di Cortona

Trovato morto in casa a Ponticelli, probabile overdose, indagini

I Carabinieri della Stazione di Cortona hanno tratto in arresto un 34enne, albanese, residente in Valdichiana, nei cui confronti il GIP del Tribunale di Arezzo aveva emesso una ordinanza di custodia cautelare in carcere per rapina impropria.
Il 3 novembre 2014 l’extracomunitario, unitamente ad un’altra persona, dopo aver forzato una finestra, si era introdotto all’interno dell’abitazione di un 64enne di Cortona e, sorpreso da questi mentre rovistava all’interno della camera da letto, per assicurarsi la fuga, lo intimoriva facendogli vedere una pistola. I due malfattori riuscivano ad allontanarsi dopo aver asportato due orologi del valore di circa 800 euro.

Il 22 novembre 2014 i militari dell’Arma, a conclusione delle indagini, identificavano nel 34enne albanese il rapinatore che aveva fatto vedere la pistola e lo deferivano all’Autorità Giudiziaria.

Il 27 febbraio 2015 nei confronti del 34enne il GIP del Tribunale di Arezzo emetteva il provvedimento restrittivo, prontamente eseguito dai Carabinieri di Cortona, che hanno tradotto l’arrestato presso la Casa Circondariale di Arezzo.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*