100 giovani musicisti pronti a invadere piazze e vicoli di Panicale

 
Chiama o scrivi in redazione


100 giovani musicisti pronti a invadere piazze e vicoli di Panicale. 15 maggio, ore 16:30: dopo due anni di stop

15 maggio, ore 16:30: dopo due anni di stop, torna la Passeggiata Musicale della Scuola di Musica del Trasimeno

Saranno i Piccoli Archi, gli allievi più giovani di tutti con una età compresa tra i 5 e i 9 anni, a dare il via all’edizione 2022 della Passeggiata Musicale della Scuola di Musica del Trasimeno, che dopo due anni di stop forzato torna ad animare i borghi del territorio con la sua pacifica invasione di giovani musicisti umbri.


Fonte Ufficio Stampa
Scuola di Musica del Trasimeno


Quest’anno toccherà a Panicale accogliere oltre 100 ragazze e ragazzi allievi della Scuola e l’appuntamento è per il prossimo 15 maggio, a partire dalle ore 16:30, con i Piccoli Archi che si esibiranno in Piazza Umberto I.

Da lì, come tradizione della Passeggiata Musicale, gli allievi della Scuola, suddivisi in varie formazioni, andranno a collocarsi nei punti più suggestivi di Panicale per dare luogo a tante piccole esibizioni: in piazza San Michele ci sarà l’Orchestra Junior composta da musicisti fino a 13 anni; nella Piazzetta successiva un Quartetto di archi; in piazza Masolino un Ensemble di archi; davanti al Teatro di Panicale si esibirà l’Ensemble di Percussioni e in piazzetta Virgilio Ceppari l’Ensemble di Chitarre; al giardino dei tigli i Fiati Junior e l’Ensemble di fiati.

Gran finale alla Chiesa della Sbarra con l’Orchestra Giovanile e i suoi oltre 40 giovani musicisti.

“Sarà una vera e propria festa della musica”, commenta il maestro Silvio Bruni, direttore artistico della Scuola di Musica del Trasimeno, che dirigerà i giovani musicisti dell’Orchestra Giovanile.

La Passeggiata Musicale è il secondo appuntamento di “RiComponiamo il Presente. Attività Musicali e Concertistiche per la Ripartenza“: progetto ricco di eventi, proposto al territorio dalla Scuola di Musica del Trasimeno con il prezioso sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia. Un progetto coerente con la vocazione storica della Scuola di Musica del Trasimeno, che ha sempre puntato sulla musica d’insieme e le produzioni concertistiche da proporre agli allievi fin dalla più tenera età.

Nei suoi primi 37 anni di attività, la Scuola di Musica del Trasimeno, una esperienza unica in Umbria, è stata scelta da oltre 5 mila allievi. Oggi offre corsi individuali e di musica d’insieme – nelle sedi di Castiglione del Lago, Tuoro sul Trasimeno, Panicale e Tavernelle – a più di 220 allievi seguiti da un organico di 20 insegnanti, che coprono tutte le famiglie strumentali e le materie teorico-musicali.

Info: www.scuoladimusicadeltrasimeno.com – tel. 348 5982965.

100 giovani musicisti pronti a invadere piazze e vicoli di Panicale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*