Trasimeno Music Festival il programma, luoghi date e orari

annoverato dalla stampa estera e nazionale come ”uno dei più prestigiosi festival in Europa”

Trasimeno Music Festival il programma, luoghi date e orari

Trasimeno Music Festival – Il Trasimeno Music Festival è annoverato dalla stampa estera e nazionale come ”uno dei più prestigiosi festival in Europa”, “una piccola Onu della cultura”, “uno dei migliori festival musicali in Italia”.

Poiché moltissimi stranieri che frequentano il Festival rimangono 9-10 giorni in Umbria, il Trasimeno Music Festival, non è solo una manifestazione artistica, ma è un evento che riveste un ruolo di primo piano per la promozione e valorizzazione delle città e dei borghi in cui si tengono i concerti e le iniziative collaterali, dal punto di vista culturale, turistico e sociale.

di Patrizia Cavalletti 

 Grazie al connubio tra locale ed internazionale, la vita dell’Associazione Trasimeno Music Festival è cresciuta anche nella direzione di una divulgazione musicale sempre più ampia: ha promosso lezioni/concerto nelle scuole umbre (Perugia, Magione, Castiglione del Lago) –  masterclasses per giovani pianisti (Perugia, Spoleto) – durante le edizioni del TMF ha organizzato i concerti gratuiti “Anteprima Festival” (presso il borgo di San Savino che si affaccia su Lago Trasimeno) dove si sono esibiti giovani musicisti di talento – incontri con scrittori pluripremiati nell’opera dei quali la musica riveste un ruolo centrale (Ian McEwan, Vikram Seth, Julian Barnes, William Fiennes, Madeleine Thien) – dibattiti/incontri con musicisti, musicologi, personalità del mondo musicale, discografici, giornalisti di settore (Michael Steinberg, Michael Berkeley, Sir Jeffrey Tate, Sir Roger Norrington, Marina Mahler, Simon Perry, Eric Friesen, Ludger Böckenhoff) – incontri con personaggi internazionali che si sono distinti in altri settori professionali (John G. Morris, storico photo editor di Life Magazine e The New York Times;  gli attori Roger Allam e Simon Callow, il regista Sir Richard Eyre; il giornalista John Sweeney).

 L’Associazione Trasimeno Music Festival, per la realizzazione dell’edizione 2023 ringrazia:

il Comune di Magione, Main Partner – i numerosi “Amici del Festival”, soci Donatori provenienti da tutto il mondo – la Regione Umbria – il Sovrano Militare Ordine di Malta per la disponibilità ad ospitare i concerti al Castello di Magione – la Fondazione per l’Istruzione Agraria per la concessione dell’Abbazia e la Basilica di San Pietro di Perugia – il Comune di Perugia  – l’Associazione Turistica Pro Magione – la Pro Loco San Savino – Fazioli Pianoforti e Umbra Label per la sponsorizzazione tecnica del festival.

La manifestazione si avvale del patrocinio dei Comuni di Perugia e Magione.

Giovedì 29 Giugno 2023 | 19:30

Oratorio di San Francesco dei Nobili, Perugia

Concerto d’apertura: Angela Hewitt in recital

  • Angela Hewitt, pianoforte

Mozart: Fantasia in do minore, K475

Beethoven:  Sonata in re maggiore, op. 10 n. 3

Schumann: Sonata in fa diesis minore, op. 11

Concerto senza intervallo

 Cena di gala dopo il concerto nei giardini dell’Oratorio di San Francesco dei Nobili, Perugia

******************************

Venerdì 30 Giugno | 16:00

Sala dei Notari, Perugia

Intervista a Margaret Atwood

Margaret Atwood, scrittrice

Eric Friesen, giornalista

******************************

Sabato 1 Luglio | 21:00

Castello dei Cavalieri di Malta, Magione

Songs for Murdered Sisters (prima esecuzione europea)

  • Joshua Hopkins, baritono
  • Tabea Debus, flauto dolce
  • Samuele Telari, fisarmonica

Angela Hewitt, fortepiano e pianoforte

Handel: Sonata in sol minore per flauto dolce e tastiera, HWV360

Bach: Sonata in trio in mi bemolle maggiore, BWV 525 (trascrizione per flauto dolce e tastiera)

Pärt:  Pari Intervallo

Dowland: Lachrimae Pavane, o “Flow my tears”

Bartók: Pe Loc (n. 3 da Danze popolari rumene)

Pärt: Spiegel im Spiegel

Villa-Lobos: Ária (Cantilena) – da Bachianas Brasileiras n. 5

Heggie: Songs for Murdered Sisters, su testi di Margaret Atwood (prima esecuzione europea)

Concerto senza intervallo

 Dibattito pre-concerto con Eric Friesen e gli artisti alle ore 20

******************************

Domenica 2 Luglio 2023 | 21:00

Castello dei Cavalieri di Malta, Magione

Musica da camera a Magione

  • Petrit Çeku, chitarra e mandolino
  • Benjamin Schmid, violino
  • Florian Eggner, violoncello
  • Angela Hewitt, fortepiano

Beethoven: Andante e Variazioni in re maggiore per mandolino e fortepiano, WoO 44b, Hess 45

Mozart: Sonata in la maggiore, K331 (“Marcia turca”)

Boccherini: Introduzione e Fandango per chitarra e fortepiano (dal Quintetto con chitarra in re maggiore, G. 448 di Boccherini)

Beethoven:  Sonata in do diesis minore, op. 27 n. 2 (“Chiaro di luna”)

Paganini: Terzetto concertante in re maggiore, op. 66, MS 69, per violino, violoncello e chitarra

Concerto senza intervallo

 Dibattito pre-concerto con Eric Friesen e gli artisti alle ore 20

 ******************************

 Lunedì 3 Luglio | 21:00

Castello dei Cavalieri di Malta, Magione

La poesia e la musica dell’amore

Samuel West*, voce recitante (*SE DISPONIBILE)

Angela Hewitt, pianoforte

Concerto senza intervallo

******************************

Giovedì 4 Luglio 2023 | 21:00

Chiesa di San Michele Arcangelo, Perugia

  • Bach e Beethoven con Schmid e Hewitt
  • Benjamin Schmid, violino
  • Angela Hewitt, pianoforte

Bach: Sonata per violino e pianoforte n. 5 in fa minore, BWV 1018

Bach: Il clavicembalo ben temperato, Libro I (selezione)

Bach: Sonata n. 1 per violino solo in sol minore, BWV 1001

Beethoven: Sonata per violino e pianoforte n. 3 in mi bemolle maggiore, op. 12 n. 3

Concerto senza intervallo

******************************

Mercoledì 5 Luglio 2023 | 19:30

Basilica di San Pietro, Perugia

Concerto di chiusura del Festival

  • Jonathan Ferrucci – Julia Hamos – Angela Hewitt – Mishka Rushdie Momen, pianoforti
  • Benjamin Schmid, violino
  • Riccardo Cellacchi, flauto
  • Orchestra da Camera di Perugia
  • Angela Hewitt, direttore

Bach: Concerto per tre pianoforti in re minore, BWV 1063

Mozart: Concerto per tre pianoforti in fa maggiore, K242

Mozart/Grieg: Sonata “facile” in do maggiore, K545 (trascrizione per 2 pianoforti di E. Grieg)

Bach: Concerto brandeburghese n. 5 in sol maggiore, BWV 1050

Concerto senza intervallo

 Cena di gala dopo il concerto nel chiostro della Basilica di San Pietro, Perugia

*****************************************************

 Mercoledì 28 Giugno 2023 | 21:00

Piazza, Borgo di San Savino, Magione

Anteprima festival

Bradley Smith, tenore

Samuele Telari, fisarmonica

Angela Hewitt, pianoforte

Musiche di Schubert, Liszt e canzoni d’amore italiane e inglesi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*