Maggior sicurezza sulle rive del lago, Lega chiede videosorveglianza

Maggior sicurezza sulle rive del lago, Lega chiede videosorveglianza La Lega Trasimeno nella persona del commissario Sen. Luca Briziarelli, con i suoi referenti territoriali di Magione, Andrea Cacioppi e di Castiglion del lago, Paolo Terrosi e i consiglieri comunali Daniela Bertocci  e Marco Menconi chiede maggior sicurezza sulle rive del lago tenendo conto dei furti di motori di barche che ci sono stati in queste notti.

“Le barche – si legge nella nota – sono lo strumento con cui i pescatori ogni giorno si guadagnano il loro stipendio e nessuno deve ne danneggiarle ne tantomeno rubarle.
Chiediamo un rafforzamento sul territorio lacustre da parte delle forze dell’ordine e dell’installamento di un impianto di videosorveglianza sul porto di San Feliciano oltre al potenziamento di quelle già esistenti  su tutte le darsena ed aree portuali del lago Trasimeno. La pesca è una delle maggiori fonti di sostentamento del territorio del lago trasimeno e per questo va tutelata”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*