Misericordie dell’Umbria, inviati 29 pancali di materiale vario in Polonia

Iniziato l’inserimento a scuola dei bambini e delle bambine sfollati dai luoghi della guerra

 
Chiama o scrivi in redazione


Misericordie dell’Umbria, inviati 29 pancali di materiale vario in Polonia

Proseguono a Magione le attività per dare aiuto alla popolazione ucraina sia con iniziative nel territorio comunale che nelle zone in cui la popolazione in fuga dalla guerra viene accolta.

Per quello che riguarda il territorio comunale di Magione sono circa cinquanta le persone che attualmente sono accolte, con diverse modalità, nel territorio comunale. Effettuati anche gli inserimenti scolastici per i minori, in totale otto, di cui, attualmente, quattro nella scuola dell’infanzia, tre nella primaria e uno alle medie. Alcuni hanno invece scelto di proseguire le lezioni con didattica distanza con la classe di origine

 Sono partiti nei giorni scorsi tre mezzi con materiale alimentare, medicinali e sanitario raccolto dalla Misericordia di Magione e da tutte quelle dell’Umbria. In tutto 29 pancali che sono stati spediti direttamente in Polonia dove verranno consegnati alla Caritas di Varsavia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*