La Vallata d’Oro si terrà a Tavernelle di Panicale nei giorni 11 e 12 marzo 2017

Al via "La vallata d'Oro", un tuffo nella cultura dell'olio extravergine d'oliva

La Vallata d’Oro si terrà a Tavernelle di Panicale nei giorni 11 e 12 marzo 2017
La Vallata d’Oro .cucinaevini.it

La Vallata d’Oro si terrà a Tavernelle di Panicale nei giorni 11 e 12 marzo 2017
da Elisa Galli
Presidente Associazione La Vallata
TAVERNELLE – Al via “La vallata d’Oro”, un tuffo nella cultura dell’olio extravergine d’oliva. Dopo il grande successo della prima edizione, nei giorni 11 e 12 marzo si terrà a Tavernelle di Panicale (Pg), via Edison 16, l’evento dal titolo “La vallata d’oro”. Relazioni, assaggi, concorsi, degustazioni guidate, musica dal vivo, trekking organizzato: tutto questo e molto altro si alternerà seguendo un unico filo conduttore, l’olio extravergine d’oliva.

Come da programma, dopo l’inaugurazione presieduta dai Sindaci di Panicale e di Piegaro, la giornata di sabato 11 marzo sarà dedicata alla degustazione di prodotti tipici rappresentativi delle eccellenze locali: vino, prodotti caseari, pane, ed immancabilmente il grande protagonista della kermesse, l’olio extravergine.

Non mancherà nemmeno la degustazione guidata di bollicine, a partire dalle 18:00, facendo onore alla spumantizzazione che, sempre più, sta prendendo piede anche nel Centro Italia. La serata di sabato sarà accompagnata dalla musica live dei “No name band”. In alternativa, i veri amanti della campagna potranno scegliere la via del trekking sulle dolci colline di Panicale con il gruppo escursionistico “Tavernelle Cammina”.

Domenica 12 marzo si entrerà nel clou della manifestazione: alle 10:00 (fino alle 19:00 circa) si aprirà la mostra mercato di degustazione dei prodotti tipici, cui seguirà il convegno, moderato dal giornalista Maurizio Pescari, avente a tema la valorizzazione dell’olio e le tecniche colturali (relazione Prof. Primo Proietti) e le loro declinazioni, dai metodi estrattivi fino alle misure P.S.R. 2014-2020.

Il pomeriggio sarà dedicato all’assaggio degli oli d’eccellenza, anche con un rapido corso guidato dagli assaggiatori UMAO. Seguirà l’attesissima premiazione dei migliori oli locali ed umbri secondo la selezione effettuata in forma anonima dagli assaggiatori panel test UMAO di Roma, presieduto dalla Dott.sa Paola Fioravanti.

 

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*