Monaco/Prc Perugia: “Isola Polvese, si salvaguardi la stagione turistica”

Polvese, nel giorno di Pasqua sfiorati i mille arrivi
I turisti all'Isola Polvese Foto G. Galvani

Rifondazione comunista di Perugia condivide le preoccupazioni espresse da Legambiente e da altre associazioni in merito alla questione di Isola Polvese; l’aver rinviato un confronto e una programmazione seria da parte della Provincia sulla gestione dei servizi di questo importantissimo polo turistico e ambientale rischia seriamente di compromettere la prossima stagione turistica. Ci uniamo alla richiesta espressa dalle associazioni di prorogare l’attuale gestione e costruire, con i Comuni e le forze sociali ed economiche, le condizioni affinché si possa garantire in futuro una adeguata fruibilità dell’isola.

Siamo di fronte all’ennesimo caso di assenza di programmazione e di costruzione di criteri su cui pianificare settori importanti dell’economia umbra e a farne le spese non possono certo essere gli operatori, con le ovvie ricadute sui livelli occupazionali.
Sono mesi ormai che sosteniamo che Isola Polvese vada valorizzata, puntando sulla sua vocazione storico ambientale e per fare ciò sono necessari investimenti mirati.

Oscar Monaco, segretario provinciale Prc Perugia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*