Briziarelli-Rondini (Lega): Buone notizie per Città della Pieve sulla sanità

 
Chiama o scrivi in redazione


Briziarelli-Rondini (Lega): Buone notizie per Città della Pieve sulla sanità

Briziarelli-Rondini (Lega): Buone notizie per Città della Pieve sulla sanità

Buone notizie per Città della Pieve sul fronte della sanità. A partire da lunedì 15 giugno 2020 ripartirà la chirurgia ambulatoriale con cadenza settimanale. “Siamo molto soddisfatti di questa notizia – spiegano il Senatore della Lega, Luca Briziarelli e il Consigliere regionale Eugenio Rondini -.

Per Città della Pieve e la zona del lago più in generale, è sicuramente un passo importante verso la normalità, come avvenuto con la ripresa dell’attività chirurgica presso l’ospedale di Castiglione del Lago, questo dimostra una attenzione particolare – continuano i leghisti – da parte della Giunta Tesei e dell’assessore alla sanità Luca Coletto molto particolare, di cui il Trasimeno in passato non ha potuto godere.

Dal 17 giugno, salvo imprevisti, ripartirà anche l’oculistica ambulatoriale che si terrà tutti i mercoledì. Sappiamo bene che nel nostro comprensorio – concludono Briziarelli e Rondini – ci sono molte altre criticità da risolvere, dalla medicina del territorio fino alla rete ospedaliera passando per le gravi carenze dell’emergenza urgenza da risolvere anche attraverso l’attivazione di un presidio di area disagiata. Per questo, ora che siamo finalmente entrati nella Fase 3 organizzeremo un evento pubblico per confrontarci sulla Sanità”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*