Arrestata extracomunitaria 45enne a San Giovanni a Valdarno

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Giovanni Valdarno, unitamente a quelli delle Stazioni di Montevarchi e Loro Ciuffenna, hanno tratto in arresto una 44enne, di origine africana, ma residente in Valdarno, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e ricettazione.
I militari dell’Arma avevano notato da tempo che, nei pressi dell’abitazione della donna, vi erano dei movimenti sospetti.

A conclusione delle attivita’ di indagine nella mattinata di ieri i militari dell’Arma, con l’ausilio anche di due unità antidroga del Nucleo Cinofili di Firenze, effettuavano una perquisizione, delegata dalla Autorità Giudiziaria, presso l’abitazione e un negozio in disuso della donna, rinvenendo complessivamente oltre 140 grammi di marijuana, circa 70 grammi di altra sostanza, verosimilmente eroina, oltre a materiale per il taglio e il confezionamento dello stupefacente e ad una somma in denaro.

Nel corso della perquisizione venivano inoltre sequestrati un tablet e sette telefoni cellulari, di probabile provenienza furtiva.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*