Cadavere di un uomo trovato in un canale a Po’ Bandino

Uomo muore investito dal treno a Torricella, potrebbe essere disgrazia

Cadavere di un uomo trovato in un canale a Po’ Bandino

Il cadavere di un uomo in avanzato stato di decomposizione è stato individuato oggi pomeriggio, poco dopo le ore 17, nelle acque di un canale in località Po’ Bandino, nel comune di Città della Pieve.

Sul posto, oltre ai vigili del fuoco di Città della Pieve con l’ausilio di 3 uomini specializzati nel soccorso acquatico della sede centrale, sono arrivati i carabinieri della stazione locale, coordinati dal capitano Andrea Caneschi.

Al momento è impossibile avanzare ipotesi sull’identità della persona. Sul fatto cercheranno di fare luce nelle prossime ore i militari dell’Arma. La salma resterà a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Il rinvenimento è stato possibile grazie ad un passante che transitava su una strada interpoderale adiacente al fosso.

 

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
20 × 25 =