Turismo, Città della Pieve e Panicale “volano” a Parigi con il Perugino

 
Chiama o scrivi in redazione


Panicale, Sisma, sospese attività alla Scuola media di Tavernelle

Città della Pieve e Panicale volano in Francia con il Perugino. E’ partita ieri, alla volta di Parigi, una delegazione umbra di cui fanno parte anche i sindaci di Città della Pieve e Panicale, Fausto Scricciolo e Giulio Cherubini, e l’assessore pievese al turismo Milena Mezzetti, per promuovere questo territorio attraverso uno dei suoi più illustri cittadini, il grande artista Pietro Vannucci, detto il Perugino. Nella giornata di oggi, mercoledì 26 novembre, dopo una visita al Museo Jaquemart-Andrè, la delegazione si recherà all’Istituto italiano di cultura dove sarà presentato alla stampa francese e internazionale un video promozionale, della durata di dieci minuti, su Città della Pieve e Panicale e sulla figura del Perugino. Per l’occasione saranno fatti degustare anche alcuni dei prodotti tipici dell’enogastronomia locale. Si tratta di un progetto a cui ha aderito anche l’assessorato regionale al turismo e cultura guidato da Fabrizio Bracco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*