Intitolata una via all’ex-sindaco Alfiero Bastreghi

Figura politica con grande impegno nel sociale fu tra i fondatori del Centro sociale anziani e dell’Unitre. La cerimonia di intitolazione si terrà martedì 20 novembre

Alfiero_Bastreghi_Sandro_Pertini
Alfiero_Bastreghi_Sandro_Pertini

Intitolata una via all’ex-sindaco Alfiero Bastreghi – Il comune di Magione, il Centro sociale anziani e l’Unitre rendono omaggio alla figura dell’ex-sindaco Alfiero Bastreghi con l’intitolazione di una via in una giornata dedicata al suo ricordo.

Cerimonia di intitolazione martedì 20 novembre,

L’iniziativa, in programma martedì 20 novembre, prevede, alle ore 15, la cerimonia di intitolazione del viale che da via Roma porta al nuovo parcheggio La Conca. A seguire, nella sala consiliare del palazzo comunale si terrà la conferenza organizzata dall’Unitre di Magione su “Il profilo umano e istituzionale di Alfiero Bastreghi, ricordi di un’epoca della recente storia magionese”.

Alfiero Bastreghi, sindaco di Magione dal 1975 al 1989, scomparso nel 2002, fu una figura politica caratterizzata da una grande attenzione al sociale.

Al suo impegno, a alla sua tenacia, si deve la costituzione del Centro sociale anziani di Magione nel 1998 che rappresentò una vera novità nel panorama associativo italiano. Fu lui, ideatore e promotore del progetto, insieme ad Antero Cacchiata, Lando Spagliccia e Nazareno Macchiarini a fondare l’associazione che, ancora oggi, è un punto di riferimento fondamentale per la comunità magionese. Consapevole dell’importanza di mantenere attivo l’interesse, sia fisico che mentale, a tutte le età, si fece promotore di un’altra importante istituzione: l’Unitre di Magione. L’associazione, sin dai primi anni di attività, si distinse per l’alta qualità del calendario accademico con conferenze che spaziavano nei diversi ambiti della cultura.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*