Paciano, addobbi per il paese realizzati a domicilio e con l’aiuto di un tutorial

 
Chiama o scrivi in redazione


Paciano, addobbi per il paese realizzati a domicilio e con l’aiuto di un tutorial

A Paciano l’emergenza sanitaria non spegne il desiderio di decorare il paese in vista del Natale. Il gruppo di cittadini che regolarmente ogni anno si mette a disposizione per realizzare ghirlande e altri addobbi per il centro storico è già all’opera. E non potendo incontrarsi di persona, neanche per addobbare l’albero e la piazza centrale, sta mettendo in piedi una “catena di montaggio” on line, per arrivare puntuali alle festività con un centro storico immerso nella classica atmosfera natalizia.

© Protetto da Copyright DMCA

Per il Natale 2020 gli esperti delle ghirlande hanno pensato di coinvolgere le famiglie pacianesi in questa creativa attività manuale. “Alcuni di noi stanno lavorando a casa, in tutta sicurezza, per fare una o due ghirlande ciascuno per il paese – riferiscono i volontari -. Abbiamo pensato però che con così tante persone costrette a casa, qualcun altro potrebbe aggiungersi, realizzando una ghirlanda da appendere sul proprio portone di casa e magari farne una extra per il paese. È molto semplice fare una ghirlanda e richiede l’uso di materiali comuni (talee di piante sempreverdi, forbici, filo sottile, corde, vecchie decorazioni e materiale di riuso…)”.

E per agevolare l’opera, agli interessati si suggerisce di prendere visione di un tutorial dove vengono spiegate rapidamente le tecniche: https://youtu.be/yHSdrW76-Dk.

Per partecipare a questa iniziativa basterà inviare un messaggio Whatsapp a Jody Thomas al 3394091500 e fornire il proprio nome e indirizzo. I volontari consegneranno in breve tempo le basi per le ghirlande a domicilio, nel rispetto delle norme di sicurezza.

“Quest’anno la creatività dovrà venirci in aiuto più che mai – spiega l’assessore comunale Cinzia Marchesini -. Dovremo cambiare la nostra abitudine di realizzare le decorazioni insieme. In questo modo Paciano sarà arricchita e decorata dai pensieri di speranza con cui sono state costruite le ghirlande, create dai cittadini e delle cittadine”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*