Trasimeno Blues Festival approda per due giorni a Passignano

Novità di questa edizione i Blues Brunch: venerdì 22, sabato 23 e domenica 24 luglio concerti blues all’ora di pranzo abbinati a ricchi buffet di prodotti locali

 
Chiama o scrivi in redazione


Proseguono gli appuntamenti del Trasimeno Blues Festival che, dopo l’apertura sul lungolago di San Feliciano approda a Passignano per due giorni ricchi di appuntamenti musicali. Tra i concerti in prima serata troviamo, venerdì 22 luglio (ore 22.00, ingresso libero) sul palco dell’Onda Road al porto di Passignano, l’eclettico groove di James & Black Soultet.Bruce James è un soul man, songwriter e pianista con voce graffiante; canta come Tom Waits e Otis Redding mentre fumano sigarette prendendo un caffé alle 3 del mattino a New Orleans. Bella Black è una cantautrice americana nota per la sua potente voce profonda da contralto e il suo eclettico mix di generi musicali che vanno dal Rhythm & Blues al Soul, Blues e Jazz. Un duo affiatato e ben noto agli appassionati del Soul che, con il supporto della solida ritmica della band, si muove con contagioso feeling fra brani originali, classici della Black Music, atmosfere di New Orleans e inevitabili omaggi al repertorio gospel.

Il giorno dopo sabato 23 luglio, ai giardini del Molo di Passignano, (ore 21.30, ingresso libero) sarà grande protagonista il  Chicago Blues dello straordinario armonicista e cantanteBilly Brunch, cresciuto musicalmente al fianco del leggendario Willie Dixon, che lo volle nei suoi Chicago All-Stars in sostituzione di Carey Bell, e che si è fatto ammirare per la grande capacità di unire alle doti tecniche, nel suonare l’armonica, un particolare gusto e senso della misura riallacciandosi ad un’impostazione tradizionale. Cantante dalla bella naturalezza è considerato uno degli elementi principali della scena Blues di Chicago già dagli anni ’80. Una carriera costellata di grandi successi (3 Grammy Nomination) e collaborazioni con alcuni tra i migliori artisti Blues, tra cui Johnny Winter, Koko Taylor, Taj Mahal.

Il primo sabato del festival si conclude all’Onda Road con il concerto delle 24.00, ad ingresso gratuito, di Mora & Bronski: pezzi di Blues stracciati, musica Folk dimenticata nella polvere e spirituals persi tra coperchi, pentole e lattine arrugginite. Un duo che passa tra le ombre della notte e le prime luci dell’alba strisciando attraverso le radici della musica del diavolo. Uno spettacolo ad alta gradazione ritmica e sonora, dal Blues tradizionale del sud degli States al Rock contemporaneo.

I BLUES BRUNCH ALL’ONDA ROAD DI PASSIGNANO SUL TRASIMENO

Novità di questa edizione, i Blues Brunch al ristorante Onda Road nel suggestivo scenario del porto di Passignano sul Trasimeno, offrono  l’opportunità di vivere un’atmosfera piacevole gustando, all’ora di pranzo, varie eccellenze dell’enogastronomia umbra in compagnia del migliore Blues acustico della scena locale, nazionale ed internazionale. Ricchi buffet liberi con ampia scelta di prodotti locali a km zero e tipicità del territorio saranno accompagnati dalle note musicali del trio umbro Little Blue Slim (venerdì 22 luglio), di uno dei principali rappresentanti del Blues acustico in Italia Angelo “Leadbelly” Rossi (sabato 23 luglio) e del versatile bluesman argentino Gabriel Delta (domenica 24 luglio). Inizio concerti ore 13.15; costo a persona € 15 più bevande. Prenotazione Tavoli: Tel. 075 829058; info@ondaroad.it.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*