Corciano, WiFi4EU è il servizio WiFi pubblico e gratuito già attivato

 
Chiama o scrivi in redazione


Corciano, WiFi4EU è il servizio WiFi pubblico e gratuito già attivato

Corciano, WiFi4EU è il servizio WiFi pubblico e gratuito già attivato

“WiFi4EU è un progetto che ha lo scopo di fornire la connettività Wi-Fi pubblica gratuita in tutta l’Unione Europea e Corciano, avendo partecipato e vinto il II Bando EU ha ottenuto un voucher del valore di 15mila euro”. A dirlo, l’assessore comunale all’innovazione tecnologica Andrea Braconi che ufficializza il nuovo servizio già attivo negli spazi pubblici individuati dall’amministrazione come i più adatti ad essere utilizzati da residenti e visitatori.

“Lo scopo della rete WiFi4EU – spiega ancora Braconi – il cui nome è stato stabilito dalla Commissione europea proprio per renderlo riconoscibile in tutta Europa, è fornire un servizio di pubblica utilità grazie all’installazione di hotspot in piazze, biblioteche, parchi ed edifici pubblici, così da consentire agli utenti, siano cittadini ma anche turisti, di navigare su internet gratuitamente. Da tempo – aggiunge l’assessore – il nostro Comune aveva installato hotspot comunali nella sede municipale e nella Biblioteca ‘G.Rodari’, ma ora il servizio è stato esteso e potenziato”.

I beneficiari di WiFi4EU, in pratica, potranno collegarsi – cercando tra le connessioni WiFi del proprio dispositivo mobile quella denominata “WIFI4EU” – e con lo stesso login accedere a tutti gli hotspot d’Europa, senza bisogno di registrazioni o password. “Partendo dalla considerazione che internet è fondamentale nello sviluppo culturale, sociale, turistico ed economico delle comunità – dice ancora Braconi – l’intento dell’amministrazione è continuare a incrementare questo servizio raggiungendo anche le zone più periferiche, soprattutto laddove il collegamento è con la fibra”.

Al momento è possibile accedere a WIFI4EU a Corciano, Ellera e San Mariano, le frazioni più popolose, in prossimità delle seguenti aree: Teatro Comunale della Filarmonica – Via del Serraglio – (locali interni); Campo Sportivo e area ex-Colonia – Via L. Giappesi; Piazza dei Caduti; Palestra di Ellera – Via della Cooperazione; Area Esterna Palestra di Ellera – Via della Cooperazione; Piazza della Croce Rossa; Uffici Comunali (Tributi, Servizi Educativi) presso il centro commerciale “La Galleria” – Via Gramsci, 8; Biblioteca Comunale “G. Rodari” – via Luigi Settembrini – San Mariano (Sala XX secolo e giardino antistante); Scuola Media Statale “Benedetto Bonfigli” – via Luigi Settembrini 1 (area esterna, giardino); Parco delle Fate – Via Parco 6/B/2 – San Mariano; Area Rotonda Via Settembrini/Via Parco/Via Moro – San Mariano. “Questo progetto – conclude Braconi – rientra nell’attività di innovazione e digitalizzazione costantemente proposta dall’amministrazione, a partire dall’efficientamento energetico, passando per il rinnovamento di apparati tecnologici e per la connessione geograficamente estesa fino all’adozione del sistema di telefonia VoIP e il rinnovamento del sito web”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*