Corciano, Istituto Bonfigli sul podio nella gara matematica a squadre “Galilei senza frontiere 2024”

Corciano, Istituto B. Bonfigli sul podio nella gara matematica a squadre “Galilei senza frontiere 2024”. Attività molto apprezzata dai ragazzi e loro famiglie

Corciano, Istituto Bonfigli sul podio nella gara matematica a squadre “Galilei senza frontiere 2024”.
Attività molto apprezzata dai ragazzi e loro famiglie

«Complimenti ai nostri alunni, alle referenti del progetto Simonetta Mele e Monica Malà, ed ai docenti della scuola per l’egregio risultato ottenuto!» E’ quanto ha sottolineato Daniele Gambacorta, Dirigente Scolastico dell’Istituto Benedetto Bonfigli di Corciano, all’esito della gara di matematica a squadre “Galilei senza frontiere 2024”.

Il tema i Simpson, nella quale anche quest’anno la scuola ha potuto collocare ben due squadre sul podio, sul gradino più alto e sul secondo ex aequo. In particolare, il Benedetto Bonfigli ha partecipato con le squadre Skinner Seymour e Bart Simpson, la prima vincitrice e l’altra seconda ex aequo con la Boe Szyslak della San Paolo. Altri quattro ragazzi, inoltre, hanno gareggiato in formazioni miste, insieme agli alunni delle altre scuole. Giunta alla sua XVIII edizione, la gara è sempre organizzata dal Liceo Scientifico G. Galilei di Perugia e coinvolge gli studenti delle classi terze delle secondarie di I grado.

Per il 2024, ai nastri di partenza sei istituti: I.C. Perugia 3 – S.M. San Paolo, I.C. Perugia 7 – S.M. D. Alighieri, I.C. Perugia 8 – S.M. Ferro di Cavallo, I.C. Perugia 11 – S.M. G. Pascoli, I.C. B. Bonfigli di Corciano e l’I. O. G. Mazzini di Magione. Le insegnanti referenti del progetto, hanno allenato i ragazzi di Corciano analizzando con loro le tipologie di quesiti proposti nelle gare di matematica, mostrando procedimenti risolutivi e illustrando loro le strategie più adatte a risolvere quesiti anche diversi da quelli proposti nei libri di testo.

L’obiettivo è consentire ai ragazzi di consolidare le proprie competenze logico matematiche, in un ambiente stimolante e divertente. «Questa attività, presente nel PTOF – ha concluso il Dirigente Scolastico – rappresenta un validissimo strumento per il potenziamento nell’area logico-matematica ed è molto apprezzata dai ragazzi e dalle loro famiglie».

Di seguito la composizione delle squadre. “Skinner”- 1° classificata – Arianna Sottili, Yu Sheng Micucci, Costanza Melani, Tommaso Zampella, Nicola Brilli, Riccardo Birettoni. “Bart” – 2° classificata – Victoria Di Dio, Francesco Giulietti, Juri Giorgetti, Riccardo Provenzani, Giulia Iuliano, Gaia Valocchia. Squadra “Edna” Riserva 1 – 9° posizione – Mattia Lepri, Dionisie Razvant; Squadra “Winchester” Riserva 2 – 11° posizione – Eleonora Paterna; Squadra “Smithers” Riserva 3 – 13° posizione: Han Lin Guo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*