Comune Magione e prefettura firmano un “Protocollo di legalità”

 
Chiama o scrivi in redazione


Comune Magione e prefettura firmano un “Protocollo di legalità”
Comune Magione e prefettura firmano un “Protocollo di legalità”

Comune Magione e prefettura firmano un “Protocollo di legalità”.
Venerdì 6 novembre, ore 11, presso la sala del consiglio comunale di Magione, alla presenza del sottosegretario di Stato del Ministero dell’Interno, Gianpiero Bocci; il prefetto di Perugia, Antonella De Miro, e il sindaco di Magione, Giacomo Chiodini, sottoscriveranno un “Protocollo di legalità”.

Il documento ha la finalità di integrare le sinergie già esistenti tra amministrazione comunale e prefettura con ulteriori azioni utili alla prevenzione di possibili infiltrazioni criminali e mafiose nell’economia, con particolare riguardo ai settori degli appalti e contratti pubblici, del commercio, dell’urbanistica e dell’edilizia, anche privata.

Comune Magione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*