Mostra San Feliciano, in esposizione idee per l’ex-edificio Inam di Magione

Mostra San Feliciano, in esposizione idee per l’ex-edificio Inam di Magione
Mostra San Feliciano, in esposizione idee per l’ex-edificio Inam di Magione

Mostra San Feliciano, in esposizione idee per l’ex-edificio Inam di Magione.

Al Museo della pesca di San Feliciano dal 24 ottobre. In mostra idee progettuali per l’ex-edificio Inam di Magione e una casa sul lago. Progetti realizzati dagli studenti del liceo artistico Bernardino di Betto sezione architettura e ambiente.

Una mostra che racconta idee e progetti per l’edificio ex-Inam di Magione sarà inaugurata al Museo della Pesca di San Feliciano sabato 24 ottobre, alle ore 17.30.

Interverranno Giuseppina Boccuto, dirigente scolastico del Liceo artistico B. Di Betto; Vanni Ruggeri, consigliere delegato alla cultura e referente del progetto per il Comune di Magione; architetto Paolo Vinti, presidente dell’ordine degli architetti di Perugia

Il progetto è frutto di una collaborazione tra il liceo artistico Bernardino di Betto sezione architettura e ambiente di Perugia e Comune di Magione. In un caso i ragazzi hanno avuto la possibilità di studiare la progettazione di soluzioni abitative in ambiente naturale caratteristico, con la realizzazione di una residenza di qualità in riva al lago Trasimeno.

Il secondo caso aveva per oggetto il tema, di prepotente attualità, della riqualificazione urbana di aree dismesse, periferiche o degradate, esperienza quest’ultima al centro del concorso di idee premiato dall’Ordine degli Architetti di Perugia, e per la quale la scelta è caduta su un vecchio edificio industriale dell’area ex Usl di Caserino.

Il lavoro ha visto impegnati i ragazzi nel corso dell’intero anno scolastico, si è concretizzato nella realizzazione di tavole tecniche che illustrano la filosofia progettuale, i prospetti, gli alzati, il rendering grafico, nonché nella realizzazione di modelli e plastici che sono oggetto dell’esposizione.

Mostra San Feliciano

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*