Piegaro, museo del Vetro, in arrivo nuove risorse

Contributo dalla Regione di 30.000 euro per il miglioramento dell’edificio

 
Chiama o scrivi in redazione


Piegaro, al museo del Vetro in arrivo nuove risorse PIEGARO – Un nuovo finanziamento pubblico per innalzare il livello qualitativo del Museo del vetro di Piegaro. La struttura museale, che sorge nel centro storico del capoluogo, si è infatti aggiudicata un contributo regionale di 30.000 euro a valere sulla Legge regionale 24/2003 “Sistema museale regionale – Salvaguardia e valorizzazione dei Beni culturali connessi”. Tali risorse, secondo quanto riferisce il sindaco di Piegaro, Roberto Ferricelli, serviranno per la messa a punto di un impianto di deumidificazione.

© Protetto da Copyright DMCA

L’intervento, che si concentrerà in maniera particolare nei locali seminterrati del Museo, si rende necessario per la buona conservazione della struttura e dei suoi manufatti. Il finanziamento in questione per il sindaco Ferricelli è la dimostrazione di come questa Amministrazione comunale “tenga costantemente alta l’attenzione nei confronti del Museo, fiore all’occhiello per l’intera Valnestore. Ancora una volta – aggiunge – vengono premiati con un importante contributo gli sforzi progettuali indirizzati verso la struttura”.

La notizia del finanziamento regionale giunge quando per il Museo del vetro di Piegaro è da poco partito un nuovo percorso, contraddistinto dalla gestione unitaria da parte di Sistema Museo di una serie di siti ricadenti nei tre comuni collinari (Paciano, Panicale e appunto Piegaro). “Abbiamo optato per una nuova concezione della gestione museale – dichiara Ferricelli – che prevede anche l’introduzione del biglietto unico. Ci aspettiamo risultati positivi in termini di valorizzazione e di fruizione dei nostri beni storico-culturali”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*