Simona Fabbrizzi incontra docenti universitari e professionisti di Pieve e Castiglione

La candidata di Umbria Più Uguale-Sinistra Ecologia Libertà, Simona Fabbrizzi, alle elezioni regionali, ha incontrato a Città della Pieve ed a Castiglione del Lago Docenti Universitari e Professionisti, tra cui i responsabili di S.T.A.C (SVILUPPO, TERRITORIO, AMBIENTE, CULTURA) che si occupano della progettazione territoriale.

Si è parlato dei progetti Europei, settore in cui Simona Fabbrizzi è esperta, avendo collaborato, tra l’altro, alla Agenda 21 per il Trasimeno: l’impatto positivo per il Trasimeno ed il Perugino, potrà essere importantissimo, essendo circa di 1500 milioni di Euro il fondo destinati all’Umbria nei prossimi anni dall’Europa.

Bisogna superare, ha detto la Fabbrizzi, il gap attuale, che vede il territorio in grave ritardo, superando la frammentazione degli interventi.

Il successo della iniziativa è stato documentato dalla soddisfazione espressa dai presenti per l’impegno della candidata di Umbria Piu’ Uguale-SEL, a farsi, in prima persona, interprete della necessità di collaborare per la programmazione progettuale.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*