Piegaro: minoranza centrodestra unione dei comuni a sostegno Polo Unico

 
Chiama o scrivi in redazione


Piegaro: minoranza centrodestra unione dei comuni a sostegno Polo Unico

  • Trasimeno, la minoranza di centrodestra dell’Unione dei Comuni a sostegno del  progetto del Polo unico del Trasimeno Peltristo (capogruppo minoranza): “Soddisfatto che anche i sindaci del Trasimeno accolgano con favore il progetto”  

PIEGARO: Il capogruppo della minoranza di centrodestra dell’Unione dei Comuni Augusto Peltristo e i consiglieri Luca Marchegiani, Virginia Marchesini, Marco Menconi, Alessandro Moio e Francesca Traica a sostegno del  progetto del Polo unico del Trasimeno.

L’intenzione è di appoggiare la mozione che sarà presentata in consiglio regionale il 9 febbraio predisposta dal consigliere della Lega Eugenio Rondini, dal Presidente dell’assemblea legislativa Marco Squarta, i consiglieri Simona Meloni, Andrea  Fora, Eleonora Pace e Francesca Peppucci, con la quale si chiede alla Giunta di completare e valorizzare il sistema dei ‘poli unici’ territoriali, immaginato e mai terminato, che oltre a quelli di Branca, Pantalla e Narni Amelia, prevede anche la realizzazione dell’ospedale unico del Trasimeno.
  • Una proposta nata dal confronto del Senatore Luca Briziarelli, del consigliere Rondini e del Presidente Squarta con tutti gli esponenti locali e regionali del territorio in vista dell’approvazione del prossimo Piano sanitario regionale
© Protetto da Copyright DMCA

“Sono soddisfatto che anche i Sindaci del Trasimeno sostengano con favore la richiesta di realizzazione del  Ospedale Unico del Trasimeno – spiega Augusto Peltristo – anche perché, se ci troviamo in questa situazione sia per quanto attiene alla rete ospedaliera che per la medicina territoriale e l’emergenza urgenza, è a causa dei ritardi e degli errori delle precedenti giunte di Centrosinistra, cosa che  nel corso dell’ultimo mandato ho più volte ricordato in Consiglio dell’Unione chiedendo che i cittadini del Trasimeno potessero avere accesso a servizi adeguati.

  • Ora contrariamente a quanto accaduto con le precedente amministrazione regionale, possiamo dare risposte ai cittadini grazie al cambio di passo della Giunta Tesei.

Confidiamo nelle azioni della governatrice Donatella Tesei e dell’assessore alla sanità Luca Coletto che anche recentemente, nel corso di una visita al Trasimeno, hanno dimostrato di comprendere le esigenze del territorio assicurando l’attenzione da parte della Regione. Siamo pronti ad elaborare un documento unico che, su esempio della mozione unitaria presentata in consiglio regionale, sarà proposta come Unione ai singoli Comuni”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*