Emma Villas Siena, Mengozzi e Maric pronti a scendere in campo

Emma Villas Siena, Mengozzi e Maric pronti a scendere in campo

Emma Villas Siena, Mengozzi e Maric pronti a scendere in campo
SIENA – Lo schiacciatore Daniele Mengozzi (classe 1987), ex Motta di Livenza con cinque campionati di A1 e A2 alle spalle, e l’opposto Goran Maric (classe 1981), che nella scorsa stagione ha militato in SuperLega nel Vivi Altotevere e che può vantare 3200 punti realizzati in serie A, sono stati i protagonisti della conferenza stampa che si è svolta oggi alle 14.30, presso il PalaEstra di Siena, alla presenza della stampa.

Durante l’incontro sono stati toccati vari argomenti: il momento del loro ingresso nel gruppo, le emozioni di poter finalmente entrare in campo (nelle prime tre partite non hanno potuto giocare per motivi regolamentari), le impressioni sui primi passi mossi dalla squadra in serie A2, le sensazioni di fronte al caloroso e numeroso pubblico che ha animato il PalaEstra nella prima partita casalinga.

“Sono molto felice di essere approdato qui, in una società ambiziosa, organizzata e nella quale posso esprimermi al meglio” dichiara lo schiacciatore Daniele Mengozzi. “Mi sono trovato bene fin dal mio arrivo, i compagni di squadra mi hanno fatto sentire subito parte del gruppo. La squadra è ancora in evoluzione, è un cantiere aperto, ma finora abbiamo giocato alla pari con squadre di livello e questo vuol dire che abbiamo tutti gli ingredienti per fare un bel campionato. Io e Goran abbiamo visto la prima partita casalinga da bordo campo e abbiamo avuto subito l’impressione che Siena potrà diventare una grande piazza per la pallavolo. Non mi aspettavo così tanta gente e penso che, se riusciremo a conquistare in campo un paio di risultati positivi, potremo attirarne ancora di più”.

“Siamo stati accolti in maniera eccezionale dalla squadra”, dichiara l’opposto Goran Maric. “Abbiamo grandi margini di miglioramento e la rivalità positiva all’interno del gruppo alzerà il nostro livello di allenamento e di rendimento. Non vedo l’ora di scendere in campo e spero che il pubblico ci sosterrà come ha già fatto nella prima partita in casa, nella quale ci ha aiutati a vincere”.

Dopo la conferenza, in attesa della seconda partita casalinga del 21 novembre, i due giocatori hanno salutato i giornalisti e hanno cominciato il loro consueto allenamento senese, insieme ai compagni di squadra.

Emma Villas Siena

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
11 × 23 =