Castiglion del Lago, palazzo della Corgna si tinge di lilla per la giornata dei disturbi del comportamento alimentare

Castiglion del Lago, palazzo della Corgna si tinge di lilla per la giornata dei disturbi del comportamento alimentare

Cerimonia martedì alle ore 19 con amministratori comunali e Associazione Il Bucaneve

Il Comune di Castiglione del Lago aderisce alla campagna “Fiocchetto Lilla” con l’illuminazione di Palazzo della Corgna con luce lilla dalle ore 19 di domani, martedì 15 marzo.

Alla cerimonia di accensione parteciperanno il sindaco Matteo Burico, la vicesindaca Andrea Sacco, l’assessora alle Politiche Sociali Elisa Bruni e Maria Grazia Giannini, presidente dell’associazione “Il Bucaneve” che si batte da anni per far conoscere il problema.


Da ufficio stampa Provincia di Perugia


I disturbi alimentari sono la prima causa di morte tra gli adolescenti e purtroppo negli ultimi mesi la situazione si è aggravata a seguito delle difficoltà legate all’emergenza Covid. Secondo le stime ufficiali in Italia 2.665.000 adolescenti hanno problemi con cibo, peso e immagine corporea e solo il 10% riesce a chiedere aiuto e lo fa mediamente dopo tre anni dai primi sintomi. La famiglia costituisce, insieme alla scuola, uno dei primi luoghi dove tali disturbi possono essere intercettati e affrontati tempestivamente, grazie a segnali che danno evidenza del disagio.

«È molto importante l’apporto associazioni come “Il Bucaneve” e noi come amministrazione – ha dichiarato Elisa Bruni – la sosteniamo per il loro ruolo fondamentale nell’informazione e nella prevenzione nel territorio per il grande problema dei disturbi del comportamento alimentare, soprattutto in questo periodo di pandemia. Importante è far conoscere, importante è parlarne e fare comunità su questo delicato tema. L’amministrazione ringrazia “Il Bucaneve” e tutte le associazioni del territorio che aiutano le persone più fragili».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*