La Lanterna di Agello torna in campo dopo cinquant’anni

La Lanterna di Agello torna in campo dopo cinquant’anni

La Lanterna di Agello torna in campo dopo cinquant’anni
Già nelle primissime posizioni del campionato e record stagionale con sette vittorie di fila

Torna in campo “La Lanterna” di Agello, nome glorioso e pieno di ricordi della squadra di calcio degli anni Cinquanta fondata, su sollecitazione dei ragazzi del paese, da don Renzo Piccioni Pignani, allora vice parroco della frazione di Magione. «In giro c’era davvero poco – ricorda lo stesso parroco -. A Perugia città ne esistevano appena cinque del settore giovanile. Non era semplice mettere insieme 15-16 ragazzini. Ci riuscii andando a pescare a Castiglione della Valle, Macchie, Mugnano e perfino Tordandrea».

La nuova squadra viene iscritta al campionato di calcio a 11 seconda serie UISP. I promotori, tra cui Simone Angeletti e Roberto Cellesi, hanno come scopo principale il sano divertimento e la voglia di stare insieme.

«E proprio con questo spirito – spiega Stefano Nucciarelli, uno dei promotori e dirigenti –mettendo insieme come allora ragazzi provenienti dai paesi limitrofi, parte l’avventura. Le difficoltà ci sono, dal reperire i soldi necessari per l’iscrizione a tutte le pratiche legali ma per fortuna, anche grazie all’affiliazione con la Polisportiva Agello e al sostegno di Marco Bussolini, arriva la prima giornata di campionato». La squadra viene presentata al paese, Don Renzo dona la bandiera di cinquant’anni fa, il gruppo si compatta e arrivano anche le divise.

«Il primo goal – ricorda Nucciarelli – lo segna un non agellese ma che, nel frattempo, lo è diventato d’adozione: Igli Kallaverja. Seguono sette vittorie di fila, record stagionale del campionato, che lanciano la squadra nelle primissime posizioni».

In campo, allenati da Simone Angioletti, neo diciottenni e quarantenni ancora in forza: Francesco Agneloni, Alessio Antognelli, Rodrigo Baruffa, Sergin Bajrami Francesco Bellavita, Michele Bisdomini, Alessandro Bobò, Stefano Cavalletti, Roberto Cellesi, Filippo Coli, Anouar El Mernissi, Luca Figlulo, Riccardo Giovannini, Marco Macchiarini, Andrea Paradisi, Matteo Piselli, Simone Pitarchini, Federico Spaccino, Massimiliano Trovati, Tommaso Valenzano, Igli Kallaverja.

La Lanterna

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*