Croma 2022, a Città della Pieve torna La notte a colori

Croma 2022, a Città della Pieve torna La notte a colori. Appuntamento il 30 luglio: nel centro storico, shopping fino a tarda notte

Croma 2022, a Città della Pieve torna La notte a colori

Una boccata d’aria fresca, una notte di puro divertimento e shopping con musica dal vivo nel centro storico di Città della Pieve: tutto pronto per Croma 2022, la festa a colori che anche quest’anno torna, nell’unica data di sabato 30 luglio, a rendere colorata e magica la notte dei turisti e dei residenti di Città della Pieve con musica live, cocktail e aperitivi colorati nei bar e ristoranti, artisti di strada, mercatini e negozi aperti fino a tarda notte.

Insomma, ancora una volta, a Città della Pieve ci saranno tante vetrine accese, emozioni, musica e alle 23:00, in Piazza Mazzini, lo spettacolo conclusivo: schiuma party e dj set fino a notte fonda. E si è pensato anche a dress e make-up code con i colori dell’arcobaleno, che rendono unica questa festa sempre più radicata nel territorio.

Colori che contraddistingueranno, con una speciale illuminazione, anche le diverse zone del centro storico di Città della Pieve: Casalino fino al civico 88 con il colore fucsia, Casalino dal civico 90 a piazza Plebiscito con il colore verde, via Garibaldi con il colore arancione, via Marconi e Largo della Vittoria con il colore rosso, da Piazza Plebiscito a piazza Matteotti con il colore giallo e via Roma con il colore blu.

Ci sono tutti gli ingredienti per una serata divertente con Croma 2022, evento voluto e organizzato da Pieve Arte e Vetrine, associazione che raggruppa tutte le attività del territorio pievese e che ne è il vero motore.

L’evento ha il patrocinio del Comune di Città della Pieve, della Pro Loco Associazione turistica pievese, del GAL Trasimeno orvietano, Regione Umbria e si avvale della collaborazione di Confcommercio Trasimeno.

“Siamo felici di poter riproporre anche quest’anno questa festa straordinaria, che negli anni passati è stata apprezzata dai turisti e che si è ormai fatta strada nel cuore dei nostri concittadini. E’ una bella occasione per ritrovarsi, divertirsi e fare shopping in modo diverso”, commentano Andrea Di Nardo e Francesca Scargiali, imprenditori pievesi e membri del Consiglio direttivo di Confcommercio Trasimeno.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*