Galleria Magione, finalmente finiti lavori, si riapre carreggiata

Galleria Magione, finalmente finiti lavori, si riapre carreggiata Da venerdì 25 marzo, saranno inoltre sospese le lavorazioni all’interno della galleria “Volumni”
galleria Magione

Galleria Magione, finalmente finiti lavori, si riapre carreggiata
Da venerdì 25 marzo, saranno inoltre sospese le lavorazioni all’interno della galleria “Volumni”

Proseguono i lavori dell’Anas per la riqualificazione del raccordo Perugia-Bettolle per un investimento complessivo – tra lavori attualmente in corso e di prossimo avvio – di 20 milioni di euro.

In particolare, sono stati completati i lavori all’interno della galleria “Magione”, tra gli svincoli di Magione e Torricella. Nel pomeriggio di domani, 25 marzo, il cantiere sarà rimosso e sarà definitivamente riaperta la carreggiata attualmente chiusa.

Dalla serata di domani, venerdì 25 marzo, saranno inoltre sospese le lavorazioni all’interno della galleria “Volumni” e sarà quindi rimosso il cantiere che comporta il restringimento di carreggiata tra gli svincoli di Ponte San Giovanni e Piscille. La riapertura è stata programmata al fine di agevolare gli spostamenti all’interno nell’area urbana di Perugia durante le festività pasquali e in occasione della visita del Presidente della Repubblica prevista il 31 marzo.

Le lavorazioni – pressoché ultimate sulla carreggiata in direzione Ponte San Giovanni – riprenderanno da lunedì 4 aprile.

Anche i lavori per l’ammodernamento delle barriere di sicurezza del viadotto “Genna”, tra Ferro di Cavallo e Madonna Alta, sono quasi ultimate sulla prima delle due carreggiate. La carreggiata in direzione Ponte San Giovanni è stata riaperta lo scorso 19 marzo e le lavorazioni riprenderanno dopo il 31 marzo 2016.

Gli interventi – finalizzati al miglioramento del livello di servizio e all’innalzamento degli standard di sicurezza della circolazione lungo la direttrice – riguardano, in particolare, la sostituzione delle barriere laterali di sicurezza dei viadotti con barriere di ultima generazione nonché l’ammodernamento degli impianti tecnologici e di sicurezza all’interno delle gallerie (illuminazione led, antincendio, videosorveglianza) compresa l’installazione di segnaletica luminosa, pannelli a messaggio variabile, colonnine SOS oltre al rifacimento del rivestimento interno e del piano viabile).

Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il nuovo numero verde gratuito 800 841 148.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*