Fondi regionali innalzamento qualità strutture ricettive a Magione

 
Chiama o scrivi in redazione


Pubblicato dalla Regione dell’umbria un bando per il finanziamento di interventi volti all’innalzamento degli standard di qualità, nella ricettività alberghiera, extralberghiera e all’aria aperta. Il bando è finalizzato a contribuire all’innalzamento della qualità delle strutture ricettive alberghiere, classificate 1-2-3 stelle, delle strutture ricettive extralberghiere classificate: ostelli per la gioventù, country house e delle strutture ricettive all’aria aperta, al fine di conseguire una maggiore competitività dell’offerta turistico ricettiva dell’Umbria e alla costituzione di una offerta turistica omogenea e competitiva anche in termini quantitativi.

«Da molti dati – afferma l’assessore al turismo Cristina Tufo – emerge una certa difficoltà delle nostre strutture ricettive a stare al passo con gli standard qualitativi di altre zone. Abbiamo pochissime attività con quattro o cinque stelle e, quasi sempre, le strutture si promuovono singolarmente con una certa difficoltà per i costi e per la scarsa conoscenza delle nuove forme di promozione turistica legate prevalentemente al mondo di internet. L’opportunità offerta da questo bando richiede un cambio di mentalità: non si lavora più chiusi nella propria attività ma in maniera aggregata. Uno stimolo a costruire una rete imprenditoriale, in cui un territorio, e le sue strutture, si promuovono insieme anche per andare incontro alle esigenze dei tour operator che necessitano di disponibilità più ampie».

Dalla Regione dell’Umbria sono stati stanziati € 1.254.055,00 a valere sul bilancio Regionale 2014 così ripartiti: 750.000,00 alla ricettività alberghiera per progetti di aggregazione (contributi fino al 50%) e per progetti di riqualificazione della ricettività alberghiera classificata 1.2.3 stelle (contributi fino al 35%);  € 504.055,00 per progetti delle singole imprese extralberghiere e all’aria aperta (contributi fino al 50%). Luigina Miccio

Il bando è scaricabile al link http://www0.regione.umbria.it/mediacenter/api/Risorse/StreamAttributoMedia.aspx?guid=49814E46-B529-459F-A1C9-51117B9EACA9

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*