Mobilità elettrica, inaugurazione della colonnina di ricarica

CASTIGLIONE DEL LAGO – Prosegue il tour per l’inaugurazione della rete umbra di infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici, il circuito a “zero emissioni” che collega tra loro 15 città d’arte.

Giovedì 25 alle ore 11 taglio del nastro a Castiglione del Lago in piazza Dante Alighieri alla presenza del sindaco Sergio Batino e di Monica Cataldo, responsabile Enel Sviluppo Rete Toscana e Umbria: un veicolo elettrico sarà utilizzato per le dimostrazioni di rito.

La Regione Umbria diventa così la seconda regione italiana, dopo l’Emilia Romagna, ad avere un progetto di mobilità elettrica interoperabile su scala regionale.

Grazie a una distanza media di 40 km tra un Comune e l’altro, perfettamente compatibile con l’autonomia dei veicoli elettrici oggi in circolazione, la rete di infrastrutture di ricarica supporterà tutti gli spostamenti intercomunali, rendendo “green” i percorsi turistici e culturali lungo la rete viaria regionale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*