Rapinano in un supermercato di Magione, due persone denunciate

Rapinano in un supermercato di Magione, due persone denunciate

I Carabinieri della Stazione di Magione hanno concluso le indagini riguardanti una rapina impropria segnalata dai dipendenti e dal direttore di un supermercato locale, denunciando in stato di libertà due individui di origini romene, già noti alle forze dell’ordine, alla Procura della Repubblica di Perugia.

I fatti risalgono a un pomeriggio di fine gennaio, quando il direttore del supermercato ha denunciato l’ingresso di un uomo straniero, vestito di scuro e con un cappello, che aveva occultato generi alimentari all’interno di una borsa e cercava di lasciare il negozio senza pagare.

Una dipendente preposta alla prevenzione dei furti ha cercato di fermarlo, ma è stata insultata e spinta contro la porta a vetri dal malvivente, che poi è fuggito a bordo di un’auto parcheggiata nei pressi, guidata da un complice.

La donna è stata successivamente curata per le contusioni riportate. Grazie all’analisi delle immagini di videosorveglianza e ad altre testimonianze raccolte, i Carabinieri hanno individuato e deferito alla Procura della Repubblica di Perugia i due presunti autori della rapina impropria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*