Al nido Paperino bambini e genitori “sperimentano” insieme il valore del vivere in armonia

Organizzato un ciclo di incontri sulla psicomotricità funzionale nei mesi di maggio e giugno

magione-nido-Paperino
magione-nido-Paperino

Al nido Paperino bambini e genitori “sperimentano” insieme il valore del vivere in armonia – Organizzato dall’area socio educativa del Comune di Magione un ciclo di incontri sulla psicomotricità funzionale rivolti a bambini e genitori che frequentano l’asilo nido Comunale Paperino. Gli incontri, tenuti dall’esperta Veruska Rossi, rappresentano l’occasione per consentire a bambini e genitori di vivere insieme un’esperienza di conoscenza del sé corporeo attraverso il movimento, stimolato da racconti e musica, da vivere in stretta relazione con il rapporto familiare. Gli incontri, iniziati i primi di maggio, proseguono il martedì e il mercoledì nei giorni 23, 28 e 30 maggio dalle 9.30 alle 11.30. Previsti anche due incontri che si svolgeranno il sabato mattina nel mese di giugno.

“La psicomotricità funzionale – spiega Veruska Rossi – è una metodologia proponibile a tutti coloro che hanno uno sviluppo naturale o che presentano disarmonie, a soggetti di ogni età, con lo scopo di armonizzare corpo, mente, emozioni e affettività. Il cammino della psicomotricità funzionale è basato su azioni concrete, in tal modo la persona può esprimersi, mettersi in gioco, esternare il proprio sé, con ripercussioni sull’autostima.
La metodologia strutturata d Le Boulch lavora preventivamente con i bambini, affinché possano sviluppare le proprie potenzialità nel futuro. Lavora anche con l’adulto per recuperare, per quanto possibile, una postura o una motricità adeguata e fisiologica”.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*