Beach Rugby a Tuoro: Un Spettacolo di Sport e Spirito di Squadra

La Terza Edizione del Trofeo Italiano di Beach Rugby si Svolge sulle Rive del Trasimeno

Beach Rugby a Tuoro: Un Spettacolo di Sport e Spirito di Squadra

Beach Rugby a Tuoro: Un Spettacolo di Sport e Spirito di Squadra

Il 17 giugno 2024, Tuoro sulle rive del Lago Trasimeno è diventato il palcoscenico di un evento sportivo emozionante. La terza edizione del Trofeo Italiano di Beach Rugby, organizzata dall’APD Fortitudo Magione, ha offerto uno spettacolo indimenticabile.

Le squadre partecipanti, tra cui Cimina Brothers, Clanis Cortona, Criminal Brothers (la seconda squadra dei Cimina Brothers) e Gurkha Rimini, hanno dimostrato un alto livello di preparazione atletica. Queste squadre hanno dato vita a una competizione intensa e appassionante, che ha coinvolto sia gli atleti che gli spettatori.

Gli atleti della Cimina Brothers sono riusciti a conquistare il primo posto, superando gli avversari della Clanis Cortona. Il terzo posto è andato al Gurkha Rimini, che ha vinto la finalina contro i Criminal Brothers.

Beach Rugby a Tuoro: Un Spettacolo di Sport e Spirito di Squadra

La cerimonia di premiazione ha visto la partecipazione di un rappresentante dell’Amministrazione Comunale di Tuoro, che ha consegnato targhe ricordo a tutte le squadre partecipanti.

Gli organizzatori dell’evento hanno espresso la loro gratitudine alle Proloco di Tuoro sul Trasimeno e di Magione, al comitato regionale di rugby e a tutti gli sponsor che hanno reso possibile l’evento. Hanno inoltre sottolineato l’importanza del contributo dei numerosi volontari, in particolare i genitori dei giovani rugbisti, che hanno reso possibile l’organizzazione di questo grande evento sportivo.

Questo evento di beach rugby a Tuoro non solo ha offerto uno spettacolo sportivo di alto livello, ma ha anche rafforzato lo spirito di comunità e di squadra tra i partecipanti e gli spettatori. È un esempio di come lo sport possa unire le persone e creare momenti indimenticabili.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*