Giornata dedicata all’energia. Il comune propone due eventi

Giornata dedicata all'energia. Il comune propone due eventi

Giornata dedicata all’energia. Il comune propone due eventi

Venerdì 26 a Palazzo della Corgna si parla di Comunità Energetiche del Trasimeno e del progetto “Green Coop Community”

Transizione energetica e gestione sostenibile delle risorse naturali. Sono questi i temi di una tavola rotonda che si terrà a Castiglione del Lago, nella Sala dell’Investitura di Palazzo della Corgna, venerdì 26 gennaio dalle ore 17. Il Comune di Castiglione del Lago, in collaborazione con Aris Formazione e Ricerca, propone una giornata di riflessione con la cittadinanza sul tema cruciale della transizione energetica durante la quale verranno presentate due iniziative promosse dall’amministrazione comunale: la “Comunità Energetica del Trasimeno” ed il progetto “Green Coop Community”.

La “Comunità Energetica Rinnovabile del Trasimeno”, non solo mira a favorire l’utilizzo di energie rinnovabili ma si pone anche l’obiettivo di contrastare i fenomeni emergenti della povertà energetica nel territorio, creando quindi le premesse per nuove possibilità di sviluppo a partire dall’utilizzo delle energie rinnovabili.

La comunità energetica rinnovabile è un gruppo di utenti (famiglie, imprese ed enti locali) che collaborano volontariamente con l’obiettivo comune di produrre, consumare e condividere energia prodotta da fonti rinnovabili, senza scopo di lucro e con innumerevoli benefici: ambientali, evitando da un lato di produrre energia da fonti fossili, dall’altro di dissipare energia in perdite di rete; economici, grazie ai meccanismi di incentivazione previsti dalla legge per promuovere la transizione energetica, cumulabili con altri contributi; sociali, grazie alla condivisione dei vantaggi economici e dei profitti finanziari con la comunità energetica e dei vantaggi ambientali, con la riduzione di inquinanti e climalteranti, per tutta l’area in cui questa è localizzata; benefici culturali, la comunità energetica rappresenta un esempio di come è possibile lavorare per la transizione energetica coinvolgendo i cittadini.

La CER del Trasimeno sarà presentata da Andrea Bernardoni della Legacoop Umbria.
Il progetto Green Coop Community, “Dai boschi l’energia per le comunità”, è finanziato dal PSR della Regione Umbria e si concentra sulla gestione sostenibile delle risorse forestali presenti nel comune e in altri territori umbri. Il suo obiettivo è esplorare non solo le opportunità di remunerazione dei servizi ecosistemici ma anche l’approvvigionamento di biomassa legnosa per la produzione di energia, contribuendo così a un approccio più sostenibile e innovativo alle risorse naturali. Presenterà Riccardo Fanò di Aris Formazione e Ricerca.

Dopo il saluto istituzionale del sindaco di Castiglione del Lago Matteo Burico, l’Amministrazione comunale ha organizzato una tavola rotonda che coinvolgerà rappresentanti istituzionali, accademici e del mondo associativo, per favorire un dialogo aperto e inclusivo sulla transizione energetica. Prenderanno parte alla tavola rotonda, Lucia Rocchi Professoressa associata DSA3 UNIPG; Francesca Crea funzionaria Servizio Foreste, Montagne, Sistemi Naturalistici e Faunistica-Venatoria della Regione Umbria; Maurizio Zara Presidente Legambiente Umbria e Mauro Marinelli dirigente dell’Area Governo del Territorio Comune di Castiglione del Lago. Coordina Fabio Duca assessore all’Urbanistica, Ambiente e Trasporti.
L’evento potrà essere seguito in presenza oppure in diretta Facebook sulla pagina del Comune di Castiglione del Lago.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*