La Befana volante giù dal campanile del Duomo di Città della Pieve

La Befana volante giù dal campanile del Duomo di Città della Pieve. Sabato 6 gennaio dalle ore 17.30 tutti in piazza e occhi puntati all'insù

La Befana volante giù dal campanile del Duomo di Città della Pieve
La Befana volante giù dal campanile del Duomo di Città della Pieve

La Befana volante giù dal campanile
del Duomo di Città della Pieve.

Sabato 6 gennaio dalle ore 17.30 tutti in piazza e occhi puntati all’insù

L’allegra befana volante, vi aspetta a Città della Pieve dove si calerà dal campanile della Concattedrale dei Santi Gervasio e Protasio (Duomo di Città della Pieve) fino alla piazza. Appuntamento per grandi e piccini, sabato 6 gennaio alle ore 17.30.

La Befana non sarà sola ma attorniata dai fedeli e festosi folletti, invocata dai bambini come prima, più di prima, la vecchietta più famosa e attesa d’Italia, distribuirà gioia, sorrisi e caramelle.

Il tragitto dell’arzilla (s)calatrice partirà dal Campanile del Duomo di Città della Pieve per arrivare alla Torre Civica in un percorso di circa 45 metri, per poi ripartire lesta e finalmente atterrare nella Piazza del Plebiscito volando per ulteriori 75 metri.

Il magico evento è organizzato, dal Comune di Città della Pieve con Int.Geo.Mod. Srl che si avvale del personale specializzato del Gruppo speleologico CAI di Perugia, impegnato in prima linea con circa quaranta volontari. Un evento unico che unisce l’esperienza e abilità del Gruppo Speleologico al fascino suggestivo del centro storico della famosa cittadina.

Quest’anno, un ringraziamento particolare va alla Banca Centro Toscana Umbria per il contributo dato al Gruppo Speleologico e per i regali da destinare ai piccoli partecipanti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*