Arresti e denunce, il bilancio degli ultimi giorni dei carabinieri toscani

 
Chiama o scrivi in redazione


Magione, arrestato un albanese per rapina a supermercato

I carabinieri di Sansepolcro hanno arrestato un 33 enne, algerino, residente nella provincia di Perugia, per furto aggravato. I militari sorprendevano l’uomo con indosso un giaccone griffato del valore di 200 euro, asportato poco prima da un negozio cittadino, previa rimozione del dispositivo antitaccheggio. La refurtiva recuperata e’ stata restituita al legittimo proprietario.

© Protetto da Copyright DMCA

I carabinieri della stazione di Mercatale di Cortona hanno denunciato in stato di libertà un 43 enne della provincia di Perugia, per porto di armi od oggetti atti ad offendere e guida senza patente.
I militari durante un controllo alla circolazione stradale sottoponevano a perquisizione veicolare l’autovettura del 23 enne, rinvenendo nel cruscotto un coltello a serramanico di 17 cm di cui 9 cm di lama, che veniva posto sotto sequestro.

Gli accertamenti eseguiti consentivano di accertare inoltre che l’uomo guidava con patente scaduta nel 2005 e che il suo veicolo privo di revisione, non era coperto dalla prevista assicurazione. l’autovettura e’ stata sequestrata.

I carabinieri della stazione di Castiglion fiorentino hanno denunciato in stato di libertà una 53 enne, della Valdichiana, per furto aggravato e indebito utilizzo di carta di credito.
I militari a conclusione di attivita’ di indagine accertavano che la predetta, durante l’attivita’ di collaboratrice domestica, si ipossessava della carta postpay di un 90 enne della Valdichiana, prelevando in tre distinte operazioni la somma di 750 euro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*