La qualità dell’acqua del Trasimeno: presente e futuro

Claudio Ricci, valorizzare turismo attraverso Trasimeno

Il 30 aprile alle ore 11,00 Arpa Umbria presenterà i dati ambientali e il programma di monitoraggio relativi al lago Trasimeno. L’incontro, che si terrà presso la Sala Convegni “Acquario del Trasimeno” dell’aeroporto Eleuteri a Castiglione del Lago, vedrà la partecipazione dei sindaci del comprensorio del lago.

L’appuntamento sarà anche l’occasione per mostrare i primi risultati ottenuti da Galileo, il natante di Arpa Umbria per il monitoraggio dei laghi.

Da quest’anno, infatti, il controllo ambientale del lago Trasimeno si arricchisce di uno nuovo e innovativo strumento. Il natante fornirà le informazioni ambientali in modo automatico e sarà anche in grado di controllare gli scarichi attraverso il controllo della temperature e le dinamiche fluviali.

Attraverso telecamere subacquee il robot acquatico avrà la possibilità di studiare le acque e i sedimenti del fondale.

L’incontro si colloca tra le iniziative programmate da Arpa Umbria per la XXIV edizione di “Coloriamo i cieli”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*