La TSA a Ecomondo: premiata la qualità

TSA, consegna premio a EcomondoDal 5 all’8 novembre TSA (Trasimeno Servizi Ambientali s.p.a.) ha partecipato a Rimini all’importante Fiera Ecomondo (18° Fiera Internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile). Lo stand informativo di TSA è stato tutto dedicato al Progetto Life+EMaRES, che ha come capofila il Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia. EMaRES si propone di implementare pratiche innovative nella gestione e nel trattamento dei rifiuti migliorando la qualità della raccolta differenziata.

TSA sta promuovendo con successo, per ora in via sperimentale solo nel Comune di Panicale, la tracciabilità di carta e plastica e sta incentivando presso i cittadini anche la raccolta dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE) “piccoli” con la Ricimobile, un mezzo appositamente allestito per il ritiro di questo tipo di rifiuti. I cittadini possono conferire i piccoli elettrodomestici all’operatore che, con la Ricimobile è presente, secondo un calendario prestabilito, presso i mercati rionali ed all’esterno di alcuni centri commerciali.

Prestigioso anche il riconoscimento che TSA ha ricevuto da Certiquality che ha premiato il Presidente Roberto Lombrici e il Direttore Luciano Sisani, con il Certificato di Eccellenza, istituito nell’anno 2000, che interessa ancora un numero limitato di aziende che rappresentano una nicchia virtuosa e all’avanguardia. L’ennesimo tassello che l’azienda ha messo, per ribadire il suo impegno nel garantire una “qualità a 360°” nel ciclo integrato dei rifiuti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*