Teatro, al via la nuova stagione dell’Avvaloranti firmata da Fontemaggiore

Teatro, al via la nuova stagione dell’Avvaloranti firmata da Fontemaggiore

Sabato 14 gennaio a Città della Pieve al via la nuova stagione del Teatro degli Avvaloranti, curata da Fontemaggiore Centro di Produzione Teatrale. Si alza il sipario alle ore 21:00 con Francesco Montanari che porta in scena “Play House”, testo del britannico Martin Crimp, che tratta il tema della fine di un rapporto. Prima in assoluto di quest’opera, nonché prima regia di Montanari che dallo scorso anno si occupa, insieme a Davide Sacco, della direzione artistica del Teatro Manini di Narni. In 13 metri quadri, Crimp ha scritto dalla nascita alla fine di una coppia.

Montanari rivisita il testo: i due personaggi orinali, Katrina e Simon, si fondono in un’unica voce, quella di un uomo e della sua presa di coscienza nel momento in cui, di fronte all’ennesima storia finita e dopo anni di analisi, mette in scena 13 momenti per capire quali meccanismi scattano ogni volta per allontanare una persona. Ciò che rimane è un forte senso di solitudine, una difficoltà nell’affrontare la crescita e la maturità e, in fine, anche la paternità e la maternità.

Prenotazioni – Fontemaggiore 075/5286651 e 075/5289555 dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 13:00, messaggio Whatsapp 353/4275107, email info@fontemaggiore.it Teatro degli Avvaloranti (solo il giorno di spettacolo) 0578/298939 dalle 19:30

1 Trackback / Pingback

  1. Città della Pieve, Teatro Avvalorati. La Nuova Stagione 2023/2024

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*