Boom di turisti all’isola Maggiore

ISOLA MAGGIORE – In questi giorni l’Isola Maggiore sta registrando un vero boom di turisti che fanno ben sperare per il bilancio degli operatori coinvolti. La bellezza del luogo, aiutata quest’anno da un livello dell’acqua come oramai non si ricordava più, dal riconoscimento delle 5 vele di Legambiente come riconoscimento per la tutela del territorio, l’offerta museale a prezzo accessibile garantita grazie all’ottima gestione garantita dalla locale Pro loco ne fanno un luogo altamente appetibile. Tante le iniziative correlate che hanno contribuito a questo maggiore afflusso.

Grazie alla gentile concessione della Regione dell’Umbria, si potrà godere fino al 31 agosto la mostra di Steve McCurry, certamente il fiore all’occhiello di questa estate 2014, inaugurata in occasione della manifestazione #FORSUNSET realizzata a fine luglio grazie alla generosa e disinteressata partecipazione di molteplici attori in ricordo e omaggio dell’amico Sergio Piazzoli che tanto aveva fatto per la nostra Isola..

Ricordiamo poi l’Isola del libro che quest’anno ha già garantito tanti interessanti appuntamenti e che a fine agosto riprenderà con un altrettanto ricco calendario.
Una spinta a fare sempre di più e sempre di meglio, perché non solo i confini di Tuoro, ma l’intero territorio del Trasimeno diventi ancora più appetibile per i tanti turisti stranieri che di nuovo stanno affollando le nostre rive e per i tanti connazionali spinti alla riscoperta dei gioielli ambientali e culturali offerti dai piccoli borghi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*