Estemporanea di pittura: Olivagando punta sulle emozioni

 
Chiama o scrivi in redazione


Punta sul legame tra emozioni e tradizione, che l’ulivo e i suoi prodotti suscitano, la sesta edizione dell’estemporanea di pittura organizzata nell’ambito della manifestazione Olivagando in programma nel centro storico di Magione il 22 e il 23 novembre.
I concorrenti dovranno, infatti, attenersi al tema “L’olio: tradizioni ed emozioni” che, come ogni anno, mette al centro l’ulivo e il suo prodotto per eccellenza, l’olio, in tutte le sue espressioni.
I partecipanti potranno iscriversi, sabato 22, presso la sala ex cinema Carpine, in piazza Matteotti, dalle 8.30 alle 9.30. La consegna delle tele dovrà essere effettuata nella stessa giornata, e nello stesso luogo, dalle 16.30 alle 17.30.

Al primo classificato verrà corrisposto un premio-acquisto in denaro di € 300,00. Al secondo classificato verrà corrisposto un premio-acquisto in denaro di € 200,00. Al terzo classificato verrà corrisposto un premio-acquisto in denaro di € 150,00.
Le prime due opere resteranno di proprietà del Comune la terza dello sponsor. Tutte le opere realizzate verranno esposte nella giornata di domenica 23 novembre nella sala ex cinema Carpine e potranno essere messe in vendita, ad eccezione delle prime tre classificate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*