Pescatore trovato morto al Lago Trasimeno, forse malore

 
Chiama o scrivi in redazione


Pescatore trovato morto al Lago Trasimeno, forse malore

Un pescatore di Castiglione del Lago, P.B., del 1950, è stato trovato morto in circostanze da chiarire nelle acque del Trasimeno nella zona di Panicarolo. L’allarme è stato dato da alcuni pescatori che hanno appunto segnalato la presenza di un corpo proprio alla foce del fiume Anguillara. Nessuna attività è stata svolta dagli operatori del 118 della centrale di Perugia. La salma è stata trasferita proprio dai soci della cooperativa di Panicarola a Castiglione del Lago e messa a disposizione dell’autorità giudiziaria (le cause del decesso non sono ancora chiare ma non si esclude un malore. L’uomo in era un pescatore di professione nato e residente a Castiglione del Lago.


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*