TrasiMenoAlcol “se guido non bevo!”, campagna di sicurezza nelle sagre e nei locali del Trasimeno

 
Chiama o scrivi in redazione


TrasiMenoAlcol “se guido non bevo!” è lo slogan della campagna di sensibilizzazione sui rischi della guida sotto l’effetto dell’alcol, che ormai da 4 anni coinvolge i vari comuni del Lago Trasimeno. Nata nell’ambito delle attività del gruppo integrato di promozione della salute del Trasimeno composto dall’azienda Usl Umbria 1-Distretto Sanitario, CeSVol e Zona Sociale n.5, l’iniziativa ha il duplice obiettivo di prevenire gli incidenti stradali causati dallo stato di ebbrezza e di promuovere atteggiamenti sani e consapevoli rispetto ai pericoli collegati all’alterazione psicofisica che l’alcol causa nel comportamento di guida.

Il messaggio viene veicolato durante gli eventi estivi e in generale nei luoghi di divertimento attraverso la diffusione di apposite tovagliette brandizzate utilizzate nelle sagre locali e la distribuzione di un braccialetto verde che ricorda al guidatore il messaggio di guida sicura “se guido non bevo”.

E’ certo che la diffusione di una cultura della salute e del “se guido non bevo” non è solo un compito del sistema sanitario, ma è anche una responsabilità del tessuto sociale ed è per questo che molti interventi previsti dal progetto si rivolgono direttamente ai gestori di locali pubblici come bar, ristoranti, locali di intrattenimento e agli organizzatori di feste e manifestazioni. “Sono loro i soggetti che fungono da moltiplicatori dell’azione preventiva nei luoghi di divertimento – dice Amilcare Biancarelli, educatore professionale del servizio di alcologia del distretto del Trasimeno che gestisce gli incontri di formazione – e in questi anni molti hanno dimostrato una grande disponibilità e partecipazione”.

I prossimi eventi che aderiscono al progetto TrasiMenoAlcol sono: la Festa a Sanfatucchio (26 luglio-3 agosto), la settimana magionese-Proloco Magione (9-17 agosto) e le manifestazioni della onlus “Ant-supporters”, le proloco di Agello con la festa DegustAgello (14-17 agosto), di San Feliciano con la Festa del Giacchio (25 luglio-3 agosto) e di San Savino con la Sagra del gambero e del pesce di lago (16-24 agosto). Ma nel 2014 hanno già partecipato attivamente alla realizzazione del progetto il Glocalfestival – Associazioni Ideando e I ragazzi fanno oh! (Villastrada, 13-14-15 giugno), la Festa di Po’ Bandino (27 giugno-6 luglio), la Festa del donatore – Avis Paciano (29 giugno), il Moto raduno – MotoClub “Ali nel vento” (Tavernelle 29 giugno e Monte Gabbione 27 luglio).

Il prossimo appuntamento per la formazione dei gestori di locali e dei rappresentanti delle pro-loco sulle problematiche legate ad alcol e guida è mercoledì 30 luglio 2014 alle ore 21 nella sala conferenze dell’Autodromo dell’Umbria di Magione. Interverranno Gaetano Clausi del Sert/Alcologia di Magione, Pamela Raspa, coordinatrice del gruppo integrato di promozione della salute del Distretto Sanitario Trasimeno, e Michela Bernardini, psicologa tirocinante della cooperativa Seriana 2000.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*