Festa della Misericordia domenica a Castiglione del Lago

Tutto pronto per l’appuntamento di domenica 26 con la Festa Sociale della Misericordia di Castiglione del Lago, in occasione della quale verrà inaugurato un nuovo automezzo per il trasporto del sangue e plasma acquistato anche con il contributo di Vitakraft e di Banca Valdichiana. La Santa Messa Solenne verrà celebrata, presso la chiesa di Santa Maria Maddalena dal vescovo ausiliare di Perugia e Città della Pieve sua eccellenza Paolo Giulietti. Ecco il programma completo: alle 10,30 ritrovo delle Misericordie e delle Associazioni in piazza Gramsci; alle 11 benedizione e inaugurazione del nuovo automezzo per il trasporto di sangue e plasma; alle 11,20 Santa Messa solenne presieduta dal vescovo ausiliare di Perugia e Città della Pieve sua eccellenza Paolo Giulietti con il suggestivo rito della “vestizione storica”; alle 12,40 sfilata degli automezzi sociali per le vie del paese e alle 13,15 pranzo sociale presso la palestra del centro sportivo “Silvio Piola” di Sanfatucchio. Saranno presenti le autorità civili e rappresentanti delle forze dell’ordine.

Ivo Massinelli con il card. Bassetti
Ivo Massinelli con il card. Bassetti

Intanto lo scorso 15 aprile, presso la Scuola Primaria di Colonnetta, ha avuto inizio l’attuazione del progetto ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) denominato “Alla larga dai pericoli” per la sensibilizzazione dei bambini alle tematiche della Protezione Civile per consentire loro di affrontare, in maniera tempestiva, le diverse situazioni di pericolosità che si vengono a creare a causa di calamità naturali. La lezione agli studenti è stata tenuta da Barbara Calzini, Chiara Bizzarri e Pamela Becciolotti, con la collaborazione del presidente Ivo Massinelli e di Giuliano Lissi: tutti i “docenti” della Misericordia era stati formati in precedenza su tali tematiche dalla stessa ANCI. Ieri mattina è poi iniziato il corso per la formazione dei soccorritori volontari che sarà tenuto, sempre a Castiglione del Lago, da medici e docenti qualificati locali.

«Esprimo grande soddisfazione – spiega il presidente della Misericordia Ivo Massinelli – per questi progetti di informazione e sensibilizzazione alle importanti tematiche della sicurezza sanitaria e di protezione civile. I progetti sono in corso e proseguiranno anche nei prossimi mesi. Appuntamento poi a settembre per l’esercitazione locale di protezione civile». Proseguono, in tutte le frazioni castiglionesi, le giornate informative organizzate dalla Misericordia castiglionese e dall’Assessorato alla Sanità sul BLSD (Basic Life Support and Defibrillation) che tratta di primo soccorso e del corretto uso del defibrillatore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*