Panicale, “Move the arts” alle battute finali

Sabato 4 giugno al Caporali laboratorio teatrale con Adam Coleman del Globe Theatre di Londra

 
Chiama o scrivi in redazione


Panicale, “Move the arts” alle battute finali

Con il laboratorio di teatro a cura di di Adam Coleman (del Globe Theatre di Londra) si chiude sabato 4 giugno l’esperienza della seconda edizione di “Move the arts”. Dalle 15 alle 18 al Teatro Cesare Caporali di Panicale Coleman guiderà i partecipanti (un gruppo di al massimo 15 persone) alla conoscenza dei testi teatrali di Shakespeare. Per parteciparvi occorre un’età minima di 11 anni. Nella mattina di sabato lo stesso Coleman incontrerà due classi delle scuole medie per parlare di Romeo e Giuletta.

© Protetto da Copyright DMCA

Ideato e sostenuto dalla professoressa Joy Harris Frsa, residente a Panicale, e sviluppato insieme ad Assessorato alla Cultura e Assessorato all’istruzione, il progetto “Move the arts” in questa seconda edizione è stato dedicato alla figura e alla produzione di Shakespeare con quattro laboratori gratuiti di musica, arte, danza e infine teatro shakesperiano. Per informazioni Ufficio Cultura tel. 075.8379531, cultura@comune.panicale.pg.it.

Panicale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*