Settimana Magionese, organizzata dalla Pro Loco, dal 6 al 14 agosto a Magione

Mostre, concerti, mercatini in notturna e sabato 13 corteo storico e Palio del Giogo

Settimana Magionese, organizzata dalla Pro Loco, dal 6 al 14 agosto a Magione
palio del giogo

Settimana Magionese, organizzata dalla Pro Loco, dal 6 al 14 agosto a Magione Il poco tempo a disposizione non ha fermato l’entusiasmo del nuovo consiglio della proloco di Magione, insediatosi poco più di un mese fa, come si può dedurre dal programma che si apre sabato 6 agosto con la doppia inaugurazione delle mostre la “LUNA AL POPOLO l’arte, l’altro e l’altrove” a cura di Giorgio de Finis – realizzata in collaborazione con il Museo dell’altro e dell’altrove (MAAM) di Metropoliz città meticcia di Roma – Torre dei Lambardi, ore 18; e “E l ve chi c’è” 30 anni di vita magionese dall’archivio fotografico comunale a cura di Francesco Girolmoni ore 21 presso la Biblioteca Comunale. La giornata vede anche la presentazione del Palio del Giogo con le qualifiche per la disfida tra i quattro rioni del comune. La storica competizione avrà il suo momento culminante sabato 13 con la disputa del XXXVI Palio del Giogo tra i rioni Casenuove, Caserino, Comune e Stazione preceduta dallo storico corteo.

Lungo corso Marchesi sarà possibile visitare le mostre: “Riflessi, riflessioni, illusioni” del fotografo Gianni Vagnetti; 360°F. Linee di fuga di Paola Giò Ferri, Andreassi 67 omaggio a Gianfranco Andreassi. Inoltre la mostra di artigianato Ricamo, la mia passione di Maria Grazia Sedini a cura dell’Università della terza età (UNITRE) di Magione. “Fiere e mercati a Magione, una vocazione commerciale”, relatore lo storico Giovanni Riganelli, è il tema della conferenza di apertura, in programma domenica 7, ore 10, alla Torre dei Lambardi. L’incontro sarà occasione per conoscere gli importanti appuntamenti mercantili presenti in questo insediamento e nella zona circostante fin dall’indomani del Mille. Fiere, mercati ed altro che ancora costituiscono le caratteristiche peculiari di Pian di Carpine, poi Magione, e ne sono le solide radici di attività che qui vantano secoli e secoli di vita.

Tanti i momenti riservati ai più piccoli con i laboratori creativi “La baracca del serpente” e il Filo di Marika” e gli spettacoli teatrali “Il Principe ranocchio”, “I Tre Porcellini”, “Il Cavaliere di Frescobello”. Domenica 14 agosto dalle 10 alle 18 lungo via della Ripa, Casalta e viale Risorgimento si terrà la Corsa dei carrettini dedicata a Luca Pagani, anima dell’iniziativa, recentemente scomparso e il “Trofeo Balboreto”.

Tutte le sere sarà possibile degustare, presso lo stand gastronomico, carni provenienti da tutto il mondo oltre ai tradizionali piatti della cucina umbra. Serate musicali presso l’area giardini pubblici e il Pub arena giardini «La Settimana Magionese – commentano il sindaco Giacomo Chiodini e l’assessore alle attività produttive e centro storico Cristina Tufo – rappresenta uno degli eventi cardine del nostro ter¬ritorio, con il Palio del giogo che da anni è l’appuntamento principe della ma¬nifestazione. Ringraziamo il nuovo presidente Paolo Cesarini e tutti i nuovi consiglieri per aver, nonostante le tempistiche ristrette, di aver accettato questa grande a sfida».

«Per la realizzazione di questi eventi – spiega il presidente Paolo Cesarini – che richiedono tempi e lavoro sempre più difficili da conciliare con la vita di chi organizza, è indispensabile una collabo¬razione stretta fra tutte le associazioni del territorio, gli esercenti turistici e commerciali, e l’amministrazione comunale, per rilanciare con fierezza l’appartenenza a questi luoghi e continuare ad essere quel momento di promozione e valorizzazione dei nostri territori che non deve rimanere circoscritta al periodo della manifestazione». Il nuovo consiglio della proloco è costituito da, Paolo Cesarini presidente, Luigi Bufoli e Jacopo Rosignoli, vice-presidenti. Segretario: Elisa Pietropaoli, tesoriere: Sonia Simonetti, consiglieri: Enrico Bel¬lavita, Lorenzo Berrettoni, Luigi Bevagna, Andrea Biagini, Lorenzo Cesarini, Francesco Focaia, Giovanni Gargagli, Paolo Giannetti, Liliana Lupattelli Ma¬rio Mariuccini, Letizia Olieri, Simone Panico, Silvana Pietrella, Mirco Pompei, Francesco Rubeca. Rappresentante dell’Amministrazione Assessore Cristina Tufo. Sindaci revisori: Giammarco Alunni Proietti Alessandro Annetti e Giustina Marinucci.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*